|

La Roma segnala la pagina Facebook «Gioventù strootmaniana»

La Roma contro la pagina Facebook «Gioventù Strootmaniana». Come riporta Repubblica secondo la società giallorossa la pagina dedicata al campione della Roma Kevin Strootman istiga all’odio razziale e diffonde evidenti contenuti di stampo neo-nazista.

gioventu-strootmaniana-facebook-segnalata-roma (2)

L’ACCUSA – Per questo motivo c’è stata la segnalazione della pagina che si auto-definisce «a scopo satirico» ma che, continua Repubblica, offre fin dal primissimo impatto elementi di propaganda nazista e discriminazione razziale. Viene inoltre comunicato che la pagina in questione è già stata segnalata ma che Facebook non ha ancora preso provvedimenti. All’interno della pagina sono presenti numerose foto del giocatore olandese ritratto con i baffetti da Hitler, il cappello da gerarca e la svastica al braccio con fumetti in cui lo si vede parlare con un tedesco degno di Strumtruppen, i celebri soldati dell’esercito teutonico raffigurati dal disegnatore Bonvi.

 

LEGGI ANCHE: KillSwitch: l’app che ti cancella l’ex da Facebook

 

LA DIFESA – All’interno della pagina si possono vedere foto con riferimenti propagandistici al nazismo ed al fascismo, oltre a frasi ritenute di pessimo gusto. Tuttavia i gestori sono chiari nello spiegare la loro intenzione satirica:

1) QUALSIASI RICHIAMO A FATTI, PERSONAGGI O SIMBOLI NON È ASSOLUTAMENTE ASSIMILABILE AD UNA NOSTRA CREDENZA POLITICA O AD UN’EVENTUALE CREDENZA POLITICA DI KEVIN STROOTMAN (DIO LO BENEDICA).

2) L’UNICO SCOPO DELLA PAGINA È E SARÀ SEMPRE QUELLO SATIRICO. NON RIENTRA NEGLI SCOPI DELLA PAGINA QUELLO DELL’ OFFENDERE LE SENSIBILITÀ RELIGIOSE, POLITICHE O SPORTIVE DI ALCUNO.

3) QUALSIASI RICHIAMO A ESTREMISMI POLITICI (NEL CASO IN CUI QUESTI NON RIENTRINO NEL RANGE DELLA SATIRA) DA NOI INDIVIDUATO VERRÀ PRONTAMENTE ELIMINATO, ONDE EVITARE FRAINTENDIMENTI.

Niente politica quindi, ma solo humor. Magari discutibile per qualcuno, ma solo humor. Ora toccherà a Facebook decidere.

LEGGI ANCHE: