Angel Di Maria e la «strizzata» alle parti basse durante Real Madrid – Celta Vigo

di Redazione | 07/01/2014

«Non ho fatto alcun gesto verso nessuno, mi sono solo sistemato» – così Angel Di Maria, centrocampista argentino del Real Madrid respinge ogni accusa per il gesto immortalato ieri dalle telecamere durante l’incontro con il Celta Vigo, finito 3-0 per il la squadra di Carlo Ancelotti.

Angel Di Maria real madrid celta vigo 1

LA STRIZZATINA DI DI MARIA – Al 19′ della ripresa, nel momento di lasciare il posto al Gareth Bale, il 25enne centrocampista offensivo argentino si è messo la mano destra sulle parti intime, stringendo il pantaloncino. Il gesto che non è piaciuto affatto alle merengues, che potrebbero decidere di sanzionarlo, né al pubblico del Bernabeu, che ha platealmente disapprovato il comportamento apparentemente provocatorio del suo beniamino.

 Guarda il video:

«MI SONO SOLO SISTEMATO» – «Capisco i fischi ma non ho fatto alcun gesto verso nessuno, mi sono solo sistemato – ha precisato Di Maria alla stampa argentina – Se lo avesse fatto qualcun altro, nessuno ci avrebbe fatto caso. L’ho fatto io e sono finito sui giornali».

(Photocredit: YouTube)