|

Michael Douglas e il sesso orale che gli ha provocato il cancro

Michael Douglas dice al Guardian che la causa del tumore alla gola che ha avuto è stata non il fumo o l’alcool, ma il sesso orale che ha praticato alle donne. L’attore premio Oscar, che si è curato tra il 2010 e il 2011, ha detto al Guardian che la sua forma di cancro “è stata stata causata dall’Hpv (Virus del papilloma umano)”.

MICHAEL DOUGLAS E IL SESSO ORALE – Secondo l’attore, Dougls ha contratto la malattia a trasmissione sessuale “praticando il cunnilingus”, (la stimolazione con la lingua e la bocca degli organi genitali femminili). Douglas è sposato dal 2000 con la collega Catherine Zeta Jones.

michael douglas sesso orale causa cancro

Douglas ha anche detto evidentemente scherzando che il cunnilingus però è anche il modo migliore per curare il cancro. L’attore ha raccontato che all’inizio nessun medico aveva capito che aveva un tumore, e che hanno continuato per molto tempo a prescrivergli antibiotici, finché un amico di un amico, anch’egli medico, non gli ha chiesto di tirar su la lingua e gli ha detto che aveva bisogno di una biopsia: “Avevo un tumore della grandezza di una noce…”. Douglas si è curato con la chemioterapia e le radiazioni, si è rifiutato di usare il tubo per l’alimentazione e ha perso 20 chili a causa delle cure.

IL CUNNILINGUS E IL CANCRO – Michael Bell, in un altro articolo pubblicato sul Guardian, spiega quali sono le correlazioni tra cunnilingus e cancro e del ruolo dell’HPV, definendo anche le differenze con la fellatio. E segnala che comunque il fumo è un fattore di rischio molto maggiore, che rimane anche dopo che il soggetto ha smesso di fumare.