|

Quello che cerca i fantasmi e filma la moglie che lo tradisce (con suo figlio)

Aveva posizionato una telecamera accesa in cucina, convinto che uno spirito maligno infestasse la sua casa, ed era pronto a immortalarlo mentre era al lavoro. Ma quando ha visionato il nastro della registrazione, tutto quello che ha visto è stato la sua compagna mentre faceva sesso con suo figlio. Protagonista di questa assurda storia che viene dalla lontana Tasmania, un uomo che ha constatato con orrore il tradimento della donna che amava, e proprio con suo figlio, appena adolescente.

tradimento-2

ARRESTATA – Ne parla il Daily Mail: la donna, 28 anni, aveva una relazione con l’uomo da circa 11 anni. Quest’ultimo è padre di un ragazzo di 16 anni, beccato a consumare un rapporto sessuale con la giovane donna nella cucina di casa. La donna ora è finita davanti ai giudici: in Australia avere rapporti sessuali con un minorenne è reato e la ragazza ha raccontato di aver iniziato una relazione con il figlio del suo compagno alcune settimane prima, quando era entrata nella sua camera da letto per accordarsi sulle lezioni di guida che avrebbe dovuto impartire al ragazzino. Ma le cose sarebbero andate molto più in là e, le prime volte, i due si sarebbero addirittura incontrati in una stanza d’albergo.

 

LEGGI ANCHE: Il video del sonnambulo che si butta dal balcone

 

LA SCOPERTA – Inutile dire la reazione del padre quando ha visionato il nastro in cerca di fantasmi e aver chiesto spiegazioni alla sua compagna: la donna inizialmente ha cercato di minimizzare, dicendo che si sarebbe trattato solo di “innocenti coccole”, ma il figlio ha raccontato una versione ben diversa, raccontando di aver avuto con lei rapporti sessuali completi. Furioso, l’uomo ha chiamato la polizia e durante l’udienza preliminare la ragazza si è dichiarata colpevole, ma anche ansiosa di poter “sistemare le cose”, pur sapendo che la sua relazione con l’uomo, con tutta probabilità, è arrivata al capolinea.

(Photocredit: Thinkstock e Getty Images)