|

Gli incredibili eventi storici successi due volte

Cracked.com mostra una serie di eventi che si sono ripetuti nel corso del tempo, a testimonianza di come non sempre si impari dalla storia.

EVENTI STORICI-BIS-

GLI EVENTI CHE SI RIPETONO – Eventi terribili o fenomeni di costume: ci sono alcuni fatti che sono destinati a ripetersi nel corso degli anni. Cracked.com fa una lista di eventi del genere. Ad esempio, nel diciannovesimo secolo la storia ha conosciuto Jack lo squartatore, l’uomo che ha seminato il terrore nelle strade di Londra ma basta spostarsi di confine per finire in Texas e ascoltare un caso simile, spiega Cracked.com: “Avete mai sentito parlare di “The Servant Girl Annihilator”? Questo è il soprannome di chi terrorizzò Austin con una serie di omicidi seriali soprattutto verso governanti di colore e solo quando ha colpito due donne bianche, il caso è diventato di dominio pubblico. Dagli omicidi si passa ai fenomeni di costume come quello della Beatlesmania ovvero l’idolatrare la band di Liverpool, ma forse non tutti sanno che successe qualcosa di simile con Franz Liszt, tanto da parlare di Lisztomania. Il compositore è definito “La prima rockstar del mondo”, le sue ammiratrici “conservavano i suoi mozziconi di sigaro” scrive Cracked.

guarda le immagini:

ALTRE STORIE – Nel 1937 si è verificato un grave incidente quando il dirigibile Hindenburg ha preso fuoco uccidendo 36 persone a bordo, la sua reputazione ha raggiunto quella del Titanic ma c’è un incidente che è avvenuto prima, quello relativo all’Akron nel 1930: morirono 48 persone. Finisce nella lista di Cracked anche il caso di Elian Gonzalez, un bambino al centro di una diatriba per la custodia che alla fine tornò a casa: il caso ricorda quello di Yossele Schumacher. Nel 1959 i suoi genitori decisero di lasciare l’Unione Sovietica per Israele e in seguito ad alcune discussioni familiari, il nonno lo ha rapito e il ragazzino ha fatto ritorno a casa solo dopo tre anni. Dai bambini si passa all’assedio di Waco, ovvero l’operazione compiuta dalla polizia statunitense quando nel 1993 per espugnare un ranch in Texas dove aveva sede una setta religiosa: l’operazione durò 50 giorni e finì con il rogo del ranch, morirono più di 70 persone. Otto anni prima a Philadelphia è successo qualcosa di simile con un gruppo di neo-luddisti che ha iniziato un lungo braccio di ferro con le autorità finito anche qui con una grande esplosione e un conseguente incendio. Gli agenti sono stati accusati di aver ucciso immotivatamente. Insomma, come a dire: la storia non insegna proprio niente.

(Photo Credit/Getty Images)