|

Il reality show che giudica il corpo delle donne. Nude

L’idea è abbastanza sessista da indurre a pensare che gli autori del format stiano cercando lo scandalo.

blachman

LA TRASMISSIONE – Uno show in prima serata sulla televisione danese, “conduce” un ex giurato dello X-Factor locale, con lui in studio solo un ospite, rigorosamente maschio. Insieme commentano il corpo delle “concorrenti”, che sfilano di fronte a loro e, mute, si spogliano per offrirsi, proprio tutte, al loro ponderoso giudizio.

VA TUTTO BENE – Per Thomas Blachman, chiamato a condurre, non c’è problema, perché secondo lui il corpo femminile è assetato di parole maschili. A parte che non è detto che si a assetato di critiche, è abbastanza evidente che c’è una sostanziale differenza tra gli apprezzamenti intimi degli amati e lo sfilare nude in diretta, mentre due ometti di una certa età valutano portamento e forme di una serie di donne ridotte a sfilare come vacche al mercato.  Nemmeno per la direttrice del canale DR2 che trasmetterà lo show ci sono problemi: “Abbiamo un programma che rivela quello che gli uomini pensano del corpo femminile, che c’è di sbagliato?”

GLI INFURIATI – Molti invece ci hanno trovato qualcosa di sbagliato e sono state numerose le richieste di cancellazione del programma, colpevole di fare delle donne oggetti disumanizzati, rappresentati solo in funzione del giudizio e del piacere maschile. Disgustoso e offensivo, a stare ai commenti più leggeri di chi trova l’idea scandalosa.