Il pornoricatto ai grillini con le foto hard

26/04/2013 - di

Il quotidiano Libero parla delle email rubate agli esponenti del M5S

Il pornoricatto ai grillini con le foto hard <1>

Tutte le foto <1>

Il pornoricatto ai grillini con le foto hard

Vedi foto

    SCOPRI >>

    Libero apre la prima pagina di oggi con un titolo immaginifico: “Pornoricatto ai grillini”. Il quotidiano, in un articolo a firma di Matteo Pandini, apre con la storia mettendola così:

    foto hard giulia sarti

    E nell’articolo spiega che tra le email trafugate a Giulia Sarti e messe on line ce ne sono alcune con allegati fotografie e video hard:

    Circolano tre immagini (che Libero ha visionato) con una donna senza veli e in atteggiamenti inequivocabili di autoerotismo. Somiglia molto a una deputata di cui non facciamo il nome per evitare complicità con i ricattatori. La stessa sorte sarebbe capitata a un suo collega omosessuale.

    LE FOTO HARD E I GRILLINI - Come annunciato ieri dalla grillina Giulia Sarti, in campo è scesa anche la magistratura, che dovrà fare luce sulla vicenda e su chi abbia messo le mani su quelle 7.655 mail che gli esponenti del M5S si sono scambiati dal novembre 2007 a oggi. L’Espresso, che già mercoledì era riuscito a dare un’occhiata al contenuto della corrispondenza, aveva sottolineato che le mail erano autentiche, anche se per lo più si trattava di corrispondenza riguardante l’attività politica del Movimento e dei meetup di Beppe Grillo. Il vero mistero, che a quanto pare sta per essere svelato, è capire chi celi veramente dietro ai sedicenti “hacker del Pd”. Solo che c’è un problema. Che le email private possano avere immagini private è non solo un dato di fatto, ma anche un’ovvietà che avrebbe fatto impallidire monsieur de La Palisse. La pubblicazione delle email – tutte – è un atto che viola le leggi, ma che può avere un senso – da verificare nella pratica, adesso si parla in teoria – in caso di contenuti che riportino notizie degne di nota. Le foto hard del parlamentare grillino non sono una notizia. Malissimo hanno fatto i fantomatici hackerdelpd a lasciarle in download per tutti. Ma i giornali che ci aprono, inventandosi “ricatti” sembrano essere arrivati al loro stesso livello.

    15 Commenti

    1. cristian scrive:

      Stampa e TV a pensiero unico con aggiunta di Fango come olio di ricino, viva l’italia che torna indietro al tempo del Fascismo

      • manlio castagna scrive:

        Che spettacolo. E questi dovevano occupare il parlamento? Si sgonfieranno come l’impasto della pizza

        • lol scrive:

          si sgonfieranno come Berlusconi hahaha

          Vabbè aspettiamo il momento in cui anche i Grillini faranno pressioni per far rilasciare una denunciata per furto in barba alla Bossi-Fini.

    2. il moralizzatore scrive:

      Ma come si può essere così idioti da usare l’email istituzionale per mandarsi foto porno, sapendo che sarebbero stati controllati e sottoposti a ricatti?
      E meno male che questa era gente nata e cresciuta in rete…

    3. Jimi Zanei scrive:

      resta il fatto che non c’era nessun dubbio che questi qui, M5S, son un branco di immorali, skifosamente immorali sopratutto le donnine m5s…che sbraitano sempre la bandiera dellÄonesta’ e della morale…
      si vadano a fare un bide’ che ne han un GRAN bisogno! la realta’ e’ che ha perfettamente ragione BATTIATO…ha usato il nome giusto per definirle!

      • Roberto scrive:

        Accidenti, che astio!
        Ma che ti hanno fatto?
        Per quanto abbiano fatto, non e’ sicuramente nemmeno lontanamente paragonabile a quello che ci hanno fatto e ci continuano a fare gli altri partiti.

      • ... scrive:

        …che brutta cosa l’ignoranza!

      • nicla scrive:

        Ma come ti permetti? Dovresti sciacquarti la bocca col bromuro idiota! E impara ad ascoltare perché Battiato non ce l aveva con le grilline!

    4. hot scrive:

      beh se era hotmail che vuoi mandare se non cose hot?
      ma veramente gli innovatori della rete usano ancora hotmail?? hahaha

    5. lol scrive:

      ahhh ma quindi hotmail non significa che devi mandarci allegati hot…. cribbio non lo sapevo.

    6. fabio scrive:

      che problema c’é nel sesso?la sensualità éil dono più grande che ci ha fatto chi ci ha creato(vista ,olfatto ,tatto ,udito,gusto e sesto senso inteso come la capacità di captare ed essere in armonia con ciò che ci circonda)i sensi ci fanno essere sensibili e vivere emozioni.grazie ai sensi percepiamo la felicità.e che che se ne dica il sesso é un alta espressione di sensualità,ohi nn si fa mica male a nessuno!!!!fatelo tranquillamente poi starete meglio ve lo assicuro!ben inteso ogni cosa a suo tempo!ma fatelo mi raccomando!

    7. STEFANO scrive:

      VERE O FALSE CHE SIANO,MA C’E’ ANCORA GENTE CHE HA TEMPO E VOGLIA DI SENTIRE E LEGGERE QUESTE STRONZATE……MA SMETTIAMOLA DI FARE GLI IPOCRITI E I FINTI MORALISTI E DI PUNTARE IL DITO SEMPRE CONTRO GLI ALTRI(di qualsiasi partito siano).SCANDALIZZIAMOCI PIUTTOSTO PER LA GENTE CHE SI AMMAZZA PERCHE’ NON HA PIU’ I SOLDI PER ANDARE AVANTI,OPPURE PER I SOLDI CHE SI SPRECANO IN STRUTTURE MAI ULTIMATE E UTILIZZATE,O PER POLITICI CHE USANO I SOLDI PUBBLICI PER COMPRARSI BARCHE A VELA,OSTRICHE E CHAMPAGNE,O ANDARE A TRANS CON LA MACCHINA BLU’,O FARE FESTE A SUON DI BUNGA-BUNGA.GUARDIAMO DENTRO NOI STESSI E COMINCIAMO A CAMBIARE NOI, PENSANDO E RAGIONANDO CON LA NOSTRA TESTA E PRIMA DI GRIDARE AL LUPO GUARDIAMOCI ALLO SPECCHIO,CHE MAGARI IL LUPO SIAMO NOI.
      CIOA A TUTTI

    8. Leggendario scrive:

      Ma fate un articolo serio, buffoni,il 5 selle appena è entrato in parlamento ha ricevuto 2000 attacchi aggressivi,ora ve ne uscite con il porno? ed è passato quasi un anno,certo grillo ha i suoi difetti,ma ha messo in parlamento ragazzi molto bravi,ed è ora che fate i conti con la realtà invece,buffoni di nuovo.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie

    A chi toccherà?

    15:05 State calmi: Gasparri sta ancora decidendo con chi prendersela oggi (Twitter Paolo Giordano CONTINUA

    Processo sulla latitanza di Amedeo Matacena

    Scajola, al via il processo

    15:02 L'ex ministro è accusato di aver favorito la latitanza di Amedeo Matacena, condannato per concorso esterno in associazione mafiosa CONTINUA