|

Il mistero dell’omicidio fotografato da Google Earth

Un nuovo mistero sta scatenando gli Sherlock Holmes del Web: da qualche giorno circola in Rete una foto tratta direttamente da Google Earth, uno zoom piuttosto ravvicinato di un pontile su un laghetto ad Almere, nei Paesi Bassi. A pubblicarla su Reddit lo scorso 12 aprile, un utente che si firma con il nome di ncav, spiegando che si tratterebbe di un luogo vicino a casa sua.

omicidio google earth 1

DELITTO CATTURATO DAI SATELLITI DI GOOGLE? – La foto mostra una scena piuttosto inquietante: lungo tutto il pontile si vedono lunghe tracce rossastre simili a sangue e, alla fine del molo, due figure – di cui una sicuramente umana – stanno a distanza molto ravvicinata in mezzo ad altre macchie rossastre. Si direbbe proprio che Big G. abbia colpito ancora, immortalando un delitto. O forse no.

Guarda le foto:

 

LEGGI ANCHE: Quelli beccati a fare sesso su Street View

 

QUELLO NON È SANGUE – A questo punto gli utenti di Reddit si scatenano: il mistero va risolto. È l’Huffington Post a riassumere le “indagini”, portate avanti dall’utente xythrowawayy, che cerca di ingrandire il più possibile la foto fino ad arrivare a sostenere pubblicamente la sua arringa sul web: quello non è sangue, è solo legno bagnato. E la figura stesa a terra non sarebbe un uomo assassinato ma un cane, probabilmente reduce da un tuffo nel lago, dopo una sonora scrollata per liberarsi dall’acqua in eccesso. Vicino a lui, sembrerebbe addirittura esserci una palla. Un’analisi forense piuttosto convincente, supportata anche dal commento di un altro utente che ha osservato che, allargando un po’ lo zoom, si vedrebbero alcune persone passeggiare tranquillamente poco lontano. Se fossero stati testimoni di un omicidio, sarebbero andati di sicuro alla polizia.  Passeggiata con delitto, quindi? No, forse era solo una bella giornata di sole.