Apple prepara la contromossa a sorpresa?

di - 04/04/2013 - Il gigante di Cupertino nel 2011 ha brevettato una versione del Macbook molto particolare ma...

Apple prepara la contromossa a sorpresa?

Business Insider ci parla di un piano studiato da Apple il quale sarebbe pronto a sviluppare un prodotto ibrido a metà strada tra un tablet ed un notebook, almeno secondo la scoperta condotta da Patently Apple.

DUE COMPUTER IN UNO - L’ufficio brevetti statunitense ha rivelato documenti forniti dalla casa della mela che dimostrano come non siano semplici speculazioni quelle su un prodotto ibrido. Secondo Apple la macchia potrebbe lavorare sia “montata” sia smontata. In questo caso però parleremmo di due computer diverse. Secondo Patently Apple lo schermo sarebbe dotato di magneti che si attaccherebbero alla stampante. Si tratta del primo brevetto di questo tipo da parte di Apple.

 

LEGGI ANCHE: Phone 5S e Facebook-fonino, la calda estate degli smartphone - Foto

 

OBIETTIVO VENDITE - Il brevetto è stato registrato nel terzo trimestre del 2011 e non si occupa di design ma di tecnologia informatica. Ciò significa che questo brevetto non significa necessariamente che possa arrivare presto un tablet ibrido targato MacBook, significa solo che Apple sta pensando ad un prodotto simile. Che poi arrivi o meno è ininfluente. Al momento i tablet ibridi e convertibili sono molto popolari nell’universo Windows (prendiamo il nuovo Sony Vaio). Apple finora non ha sentito la necessità di controbattere ma chissà se in futuro non possa arrivare davvero il laptop ibrido, anche per incoraggiare le vendite. (Photocredit Business Insider – Patently Apple)

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie

metodo Stamina

Tutti i punti oscuri di Stamina

22:33 Minacce ai genitori dei bambini sottoposti alla cura, cartelle cliniche prive della descrizione del trattamento e infusioni avvenute in centri benessere: la chiusura dell'indagine torinese fa il punto sui dettagli più inquietanti dell'intera vicenda CONTINUA

La terza corsia fantasma che blocca l'A14

Senigallia-Ancona Nord: la terza corsia fantasma che blocca l’A14

21:37 I lavori per l'ampliamento dell'autostrada adriatica tra Senigallia ed Ancona Nord sono bloccati da ormai un anno a causa di problemi che hanno coinvolto il consorzio appaltante Samac ed ora le aziende dell'indotto rischiano il fallimento a causa dei mancati pagamenti mentre il cantiere è al 60 per cento CONTINUA