|

Gesù tornerà entro quarant’anni

Il secondo Avvento di Cristo dovrebbe avvenire entro i prossimi quarant’anni. Ne sono convinti i fedeli degli Stati Uniti che sono stati intervistati nell’ambito di un sondaggio condotto dal Pew Research Center.

PRESAGI DIVINI – I risultati del sondaggio sono stati commentati da Slate: teologi e accademici hanno dibattuto per secoli sul ritorno di Gesù tra gli uomini, cercando di interpretare segni e presagi di varia natura nonostante la Bibbia reciti che solo e soltanto Dio conosce il momento: “Vegliate, perché non sapete né il giorno né l’ora”, si legge nel Vangelo di Matteo.

slate_ritorno di gesù

 

LEGGI ANCHE: I crocifissi del Venerdì Santo

 

POSSIBILISTI – Secondo il sondaggio condotto da Pew Research Center, il 27% degli intervistati si è detto convinto che Gesù tornerà entro i prossimi quattro decenni, mentre il 20% si è detto possibilista. Secondo il 28% dei fedeli americani il secondo Avvento di Cristo difficilmente si verificherà da qui al 2050 e in buon 10% è sicuro che, invece, non succederà. Il 14% degli intervistati si è trincerato dietro il classico “non lo so”.

BUSINESS – Nonostante non sia possibile sapere “né il giorno né l’ora” cercare di predire il ritorno di Gesù è ormai diventato un business: cristiani, papi, mormoni predicatori come Harold Camping e molti altri si sono cimentati nell’impresa e hanno anche fallito. Eppure non siamo mai a corto di previsioni. 

(Photocredit: Uriel Sinai/Getty Images News)