|

Anche Samsung si fa l’orologio

Il Daily Mail ci parla della novità targata Samsung in risposta all’iWatch di Apple. Il gigante sud-coreano ha presentato un piano per contrastare anche nel campo degli orologi da polso il rivale di Cupertino.

PROTAGONISTA DEL FUTURO – Secondo gli esperti i giganti della tecnologia hanno deciso di buttarsi sugli orologi in grado di diventare dei mini smartphone grazie all’offerta di funzioni simili come la capacità di mostrare e-mail e di scaricare delle mini apps. Lee Young Hee, vice presidente esecutivo Samsung nel settore Mobile ha spiegato che la sua azienda sta preparando già da tempo questo prodotto ritenendolo uno dei protagonisti del mercato che verrà.

UNA SFIDA PIU’ COMPLESSA – L’orologio Samsung sarà in grado di realizzare molti dei compiti di uno smartphone. A confermarlo una fonte anonima alla Reuters. Anonima perché la Samsung non vuole far trapelare molto di un prodotto che ritiene fondamentale per il suo sviluppo a breve termine. L’orologio, disegnato da Joseph Loetiko, prevede che il quadrante possa essere estratto dal cinturino per rispondere ad una chiamata. Quindi dopo aver dominato il mondo degli smartphone cacciando i vecchi competitor, Apple e Samsung si sono lanciate in una sfida ancora più complessa.

 

LEGGI ANCHE: La guerra degli smartphone

 

UN NUOVO TREND – Secondo Marshal Cohen, analista dell’Npd Group di Port Washington, New York, i produttori hanno iniziato a ridisegnare i telefonini trasformandoli in un qualcosa che si puo’ anche indossare, al punto che in futuro gli smartphone diventeranno un accessorio fashion più di quanto non siano oggi. La Samsung lo scorso anno è diventata la prima azienda produttrice di smartphones superando Apple e secondo gli analisti chi lancerà per primo l’orologio creerà un trend simile a quello nato dopo la nascita di iPad. (Photocredit Lapresse)