|

Cosa preferiscono gli utenti di Youporn

Ma chi è l’utente medio di Youporn? Il Daily Mail ci presenta i risultati dell’analisi degli utenti del sito di video hard in streaming condotta dal motore di ricerca pornografico PORNMD. Partiamo subito da una constatazione curiosa: in Italia al secondo posto nelle ricerche c’è Sara Tommasi.

IN EUROPA SI VA PER NAZIONALITA’ – Torniamo alle analisi. In Nord America la ricerca principale è relativa alle cosiddette Milf, ovvero i video con protagoniste le donne ormai diventate madri ma ancora piacenti per le giovani generazioni. In Europa invece si cercano le donne della propria nazionalità. Gli svedesi vogliono le svedesi, gli inglesi le inglesi e così via. In Finlandia però sembrano invece essere attirati dalle donne anziane.

LA ROMANIA ED IL MADRE E FIGLIO – In Ucraina invece la chiave di ricerca principale è “gay” mentre in Romania va per la maggiore il “madre e figlio”. Le cose diventano invece imbarazzanti in medio oriente ed in Asia. In Siria la parola preferita è “zia” mentre in Iran la posizione numero 6 è occupata da “hotel businessman (gay)”. In Nord America invece è possibile definire le differenze tra stato e stato. Del resto qui l’industria del porno vale 1 miliardo di dollari ed è qui che hanno sede i principali siti per adulti. Nel sud degli Usa la parola principale è “Ebony”, tesa ad indicare una persona di pelle scura.

 

LEGGI ANCHE: Il porno è salvo

 

IN SUDAMERICA APPREZZANO I GAY – In Colorado, Wyoming, Utah, Nevada, Indiana, Florida, Texas, New Mexico, Arizona, South Dakota, Maine, Missouri ed Oregon preferiscono invece video con protagonisti adolescenti. In California vanno per la maggiore le asiatiche, in Vermont le lesbiche mentre in Kentucky vogliono il “libero sesso gay”. Anche in Australia apprezzano i gay ma il massimo sembra avvenga in Peru dove le prime 10 ricerche riguardano i gay. La cosa però è estremamente comune in tutto il Sud America, forse per via della religione.