|

Le Iene e le aspiranti eredi di Nicole Minetti in politica

L’inviato Enrico Lucci si è occupato della sola rottamazione avvenuta in politica, quella in cui “le figure polverose” si sono sostituite alle “belle donne” come Nicole Minetti e Mara Carfagna, oggi motivo di ispirazione delle nuove leve.Aggiungi media

LE IENE E MARIA CHIARA MARESCA – “Nicole Minetti e Mara Carfagna hanno aperto finalmente un varco in politica per l’ingresso di tante belle donne” spiega Enrico Lucci che subito introduce Maria Chiara Maresca che si presenta dicendo che: “L’aspirazione è molto importante” perché “come giovane aspirante, per aspirare alla politica e nella politica”, eh?!? Quel che si comprende, invece, è che “dobbiamo dire addio alle ‘figure polverose’ come quella di Nilde Iotti e Tina Anselmi” commenta Lucci che passa ad intervistare un’altra ‘aspirante’: “Come donna mi ispiro a Mara Carfagna e Nicole Minetti”. Sono tantissime e Anna Firo, 21 anni, lavora nei locali e in futuro sarebbe disposta a “precipitarsi in un’ambizione politica”. Riportando il dubbio di Lucci: “Ma il precipizio è vicino o lontano?”. Qui è possibile rivedere l’intero intervento.

 

guarda le immagini:

LEGGI ANCHE: Ruby, il pm smentisce Nicole Minetti e Maroni

LE IENE E LE ASPIRAZIONI DI VALENTINA BUSIELLO –  Come nasce la passione politica di queste ragazze? “Frequentando i contesti come la presentazione del libro di Bruno Vespa”. La ragazza di rosa vestita afferma: “Sì, ce la posso fare” e alla domanda sulla sua preparazione in merito alla storia politica risponde: “Certo”. Poco dopo apprendiamo, in modo sorprendente, che “Palmiro Togliatti militava nel Pdl”, una vera scoperta temporale e soprattutto un gesto estremo che proprio non ci si aspettava possibile da un uomo che riposa in pace e non possiamo che ringraziare la preparazione dell”aspirante’ per questa perla. Poi aggiunge: “Mi piacerebbe di mettere in pratica la chirurgia estetica alla mutua” afferma Valentina Busiello e anche Maria Chiara è d’accordo perché “La donna ha bisogno di curarsi, di farsi le unghie ed essere sempre depilata”. Come arrivano in politica? “Conosco un consigliere che mi ha proposto di fare degli incontri, fare le festicciole, mi voleva coinvolgere nei festini ma io a fare l’amore se non è potente è inutile” aggiunge Maresca. Auguri Italia, arriva il nuovo e ricordate che “le unghie zebrate vanno cambiate ogni venti giorni”.

 

 

(Photo Credit/VideoMediaset-Le Iene)