|

Quanta gente contiene piazza San Giovanni a Roma

E’ il noiosissimo tema del giorno dopo la manifestazione di Beppe Grillo: siccome durante la manifestazione si è parlato di 800.000 (ottocentomila) presenti, è partito il dibattito su quanta gente c’era a piazza San Giovanni a Roma. Posto che è un tema abbastanza inutile, un articolo del Corriere della Sera e risalente al 2010, per la manifestazione di un partito politico che nulla c’entrava con il MoVimento 5 Stelle, diceva questo:

Restando ai calcoli matematici, l’occupazione massima dei 42.700 metri quadrati di piazza San Giovanni potrebbe essere di 256 mila persone. Arrivando fino alla parte successiva della piazza, dietro il Palazzo Laterano e ai giardini di viale Carlo Felice, si potrebbe ipotizzare un numero di 700 mila presenze. Dunque anche i dati del Concertone sono esagerati. Seppoi dalle immagini aree la folla non risulta molto ammassata, allora davanti alla basilica si possono calcolare 3 persone a metro quadrato, cioè 128 mila presenze. Ecco forse l’origine del calcolo di 150 mila fornito dalla Questura. Una curiosità: alla manifestazione del Pdl contro Prodi del dicembre 2006, gli organizzatori sostennero che c’erano oltre 2 milioni di persone.

Ma è un dibattito inutile proprio perché anche i dintorni della piazza erano pieni di gente, e tutti gli osservatori sono concordi nel sostenerlo. La verità è che quella a San Giovanni era la folla delle migliori occasioni. E’ successo anche in altri frangenti storici dell’attualità italiana. Con esiti alterni.