“Al diavolo il grillo parlante”: la canzone di Bennato su Beppe

21/02/2013 - di

Scatena la rabbia dei grillini su Youtube e Facebook

“Al diavolo il grillo parlante”: la canzone di Bennato su Beppe <1>

Tutte le foto <1>

“Al diavolo il grillo parlante”: la canzone di Bennato su Beppe

Vedi foto

    SCOPRI >>

    “Al diavolo il grillo parlante”, canzone pubblicata lunedì scorso su Youtube da Edoardo Bennato, sta scatenando una reazione piuttosto spropositata tra i grillini. Scrive lo stesso Bennato su Youtube che la canzone fa parte di quattro brani che integreranno l’album “Sono solo canzonette”, per l’allestimento del nuovo musical “Pinocchio il paese dei balocchi”. Ecco il video della canzone:

    Il motivo? Le parole sembrerebbero davvero riecheggiare in qualche modo Beppe Grillo:

    Al diavolo il predicatore / che predica la sua morale / che predica perché vuol bene / al pubblico pagante / Al diavolo il grillo parlante / che parla a tutta la gente / che parla e vende parole /che solo Pinocchio non sente

    E la cosa non sta piacendo ai grillini, sia su Facebook che su Youtube (sono uno spettacolo):

    Edit: su Facebook l’aggregazione del video con la canzone sembra essere stata cancellata dalla pagina fan di Bennato.

    26 Commenti

    1. Gigi scrive:

      Stiamo ” TIRANDO GIU’ ” il vertice della piramide Mondiale.
      Grazie Italiani risvegliati…Roma Caput Mundi!

    2. potete insultare il m5s o Grillo scrive:

      quanto volete o più vi piace.

      rimane il fatto che tanto:
      NON CONTATE UN CAZZO!!!

    3. Gigi scrive:

      Caro “potete insultare il m5s o Grillo”… ci sentiamo lunedi’ sera… sara’ un piacere. M5S a vita.

    4. Giovanna scrive:

      Si tratta di plagio musicale per il quale percepirà quattrini. Grillo non ha nulla a che vedere con questo “stile”. Lunedì sera sarà davvero un piacere. M5S, la nostra forza!

    5. Francesco scrive:

      Gli aspiranti dittatori alla Beppe Grillo vanno non votati prima e smentiti poi, quanto all’anbattimento della piramide mondiale hanno tentato il fascismo il nazzismo il comunismo e prima di loro Filippo il bello, ma non sara’ possibile finche’ in trentatré trentintini entreremo in Trento tutti e trentatré trotterellando.

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie