La parodia di Django-Gesù che fa arrabbiare i cristiani

di - 19/02/2013 - Perché il loro Dio non è vendicativo

La parodia di Django-Gesù che fa arrabbiare i cristiani <1>

Tutte le foto <1>

La parodia di Django-Gesù che fa arrabbiare i cristiani

Vedi foto

    SCOPRI >>

    La scorsa settimana all’interno del Saturday Night Live è andata in onda una parodia di “Django Unchained” di Quentin Tarantino con protagonista Gesù. “Djesus Uncrossed” non è piaciuto a molti perché ha offeso il credo religioso.

    IL CASO – Il pubblico del Saturday Night Live è abituato a esplosioni del genere ma stavolta il confine tra umorismo e offesa si è dimostrato troppo sottile per i credenti che non hanno apprezzato la parodia del Gesù vendicativo. La Welt ha analizzato i pareri sulla parodia interpretata da Christoph Waltz.

    Attenzione, le immagini potrebbero risultare offensive:

    LEGGI ANCHE: Django Unchained come non vorreste mai vederlo

     

    L’OPINIONE – I cattolici si sono infuriati per il finto trailer che ‘ironizza’ sul film “Django Unchained” di Tarantino perché il protagonista è un Gesù arrabbiato e senza croce che adesso vuole vendicarsi. Il Gesù risorto è interpretato da Christoph Walt che punisce i romani con una spada da samurai, una mazza da baseball e non manca neppure una mitragliatrice. Le modalità della ‘punizione’ ricordano il cinema caro a Tarantino, quello fatto di sangue che vola, lame e proiettili. Il Gesù del trailer, tolte le pietre dal sepolcro, comincia a uccidere chiunque incontra, decapita e affonda la lama nel cranio dei legionari proprio come farebbe Tarantino. Il suo motto è “Mai più un Gesù gentile” e a sostenere la sua ira ci sono i discepoli, organizzati in una band simile a “Bastardi senza gloria”. Quando Gesù spara a quello che ha tutta l’aria di essere Samuel Jackson molto più giovane, dice: “Quando arrivi in Paradiso dì ‘Ciao’ a mio padre”. Nel ruolo di San Pietro compare anche Brad Pitt.

    L’OFFESA – Seppur farcito  di battute divertenti, non tutti hanno sorriso di fronte al trailer che secondo i commenti indignati ‘calca un po’ troppo la mano’ e il messaggio che arriva dalla parodia è che ‘non esiste perdono dal peccato’. Tra le opinioni comparse su YouTube si può leggere “Predica l’opposto del perdono” ma, spiega la Welt, altri cristiani trovano ‘liberatorio’ immaginare che Gesù almeno una volta abbia combattuto con successo i propri nemici per cavalcare, alla fine, come Django in mezzo alla neve”. E voi cosa ne pensate? Ecco il video.

    Attenzione, la parodia potrebbe risultare offensiva:

     

     Ecco invece il trailer ufficiale di Django Unchained:

     

     

    (Photo Credit/YouTube)

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie

    1) Lo starnuto è il metodo naturale che ha il corpo umano di espellere elementi esterni proteggendo i polmoni e gli altri organi da infezioni ed agenti patogeni (Gettyimages)

    7 cose che non sai sugli starnuti

    22:35 E voi siete sicuri di sapere tutto sugli starnuti? Livescience ci propone sette curiosità utili per scoprire qualcosa di più su un riflesso estremamente naturale ma che al momento appare ancora sconosciuto in molti fattori. Ad esempio, perché CONTINUA