|

Reeva Steenkamp, Pistorius e l’sms prima dell’omicidio

Nell’intricata vicenda di Oscar Pistorius spunta un sms che potrebbe aver scatenato il litigio tra lo sprinter sudafricano e la fidanzata Reeva Steenkamp, qualche ora prima che la modella venisse uccisa. E’ questa la voce che si rincorre sul web e che confermerebbe che e’ la gelosia il movente dell’omicidio. Secondo il sito web News 24, poco prima della morte della ragazza, i due avrebbero litigato per un sms arrivato alla modella dal campione di rugby sudafricano, Francois Hougaard. Quest’ultimo, amico della coppia, era gia’ stato citato all’indomani dell’assassinio per la sua ‘profonda amicizia’ con Reeva, con la quale era uscito prima che la modella iniziasse la relazione con ‘Blade Runner’.

Immagini Getty Images

E I COLPI DI PISTOLA – Ma i guai per l’atleta non finiscono qui. A gennaio Pistorius sparo’ per errore un colpo di pistola in un affollato ristorante di Johannesburg e per poco non colpi’ un amico seduto al tavolo con lui. Lo ha raccontato l’amico dell’atleta, Kevin Lerena, ai media sudafricani precisando che l’episodio e’ stato uno ‘strano incidente’. Pistorius avrebbe preso la pistola di un altro amico, ci avrebbe tolto la sicura e avrebbe sparato un colpo per errore. Il direttore del ristorante, Jason Loupis, ha detto di non aver riferito dell’accaduto alla polizia perche’ Pistorius e amici, clienti abituali del suo locale, hanno negato i fatti ai camerieri che si erano avvicinati per capire cosa fosse accaduto. (Fonti: Agi/Ansa)