|

Come trovare l’amore della tua vita su Instagram

E se Instagram fosse qualcosa di più che una semplice applicazione per chi ama fare foto con il proprio smartphone? Ne sanno qualcosa Santiago Perez GrovasTaylor Dee, che grazie alla popolare applicazione si sono conosciuti e innamorati.

GALEOTTA FU LA FOTO – A raccontare questa romantica storia da giorno di San Valentino è Business Insider, che ha intervistato i due protagonisti: prima che Instagram esplodesse come fenomeno di massa, Taylor amava passare il tempo navigando tra le foto della pagina principale dell’applicazione e, un giorno, si imbatte in una foto scattata da Santiago. Al momento, però, si convince che sia una donna: “Ho pensato: ‘Wow, questa ragazza è fantastica!’ – racconta Taylor – Ho guardato le sue foto per quattro mesi, finché un giorno ha pubblicato un autoscatto. E ho realizzato che era un ragazzo”. A quel punto, anche Santiago comincia a interessarsi alla ragazza e organizza un concorso sulla sua pagina, chiedendo ai suoi follower di postare foto di se stessi per “salutarsi virtualmente”. Scontato dire che Taylor vince quel concorso e i due cominciano a chiacchierare sul web: oggi sono una coppia, anche se lui vive a Città del Messico e lei in Colorado.

 

LEGGI ANCHE: San Valentino: la chimica dell’innamoramento

 

FINESTRA SULL’ANIMA – Santiago e Taylor non sono l’unica coppia nata grazie a Instagram: perché se è vero che gli occhi sono lo specchio dell’anima anche una fotografia può parlare per noi. O farci innamorare. “Penso che sia come una finestra sulla vita di qualcuno – racconta Robin: anche lei ha trovato l’amore grazie a Instagram – Matt scatta foto dalla sua bicicletta e io vedo il mondo attraverso i suoi occhi. Ho capito molto di lui attraverso le sue foto”.

 

(Photocredit: favim.com)