|

Barbie lancia la sfida ai Lego

Il Daily Mail ci parla di una mossa targata Mattel destinata a fare discutere. L’azienda produttrice della Barbie ha deciso di immettere sul mercato una serie di giochi di costruzioni ispirati ai ben più famosi mattoncini lego danesi.

BOTTA E RISPOSTA – Solo che questi verranno usati per arricchire il mondo della bambola diventata un’icona in tutto il mondo. Attraverso “Mega Bloks Barbie” le bambine potranno costruire, decorare e disegnare il loro piccolo mondo rosa. Per rendere possibile tutto questo la Mattel ha siglato un accordo commerciale con la Mega Bloks in risposta ai “Lego Friends”, un prodotto studiato specificatamente per le ragazze.

 

LEGGI ANCHE: “Non votare ubriaco come le altre volte!”

 

I PREZZI – Come detto, attraverso Mega Bloks le bambine costruiranno il loro mondo usando gli appositi mattoncini con i quali realizzeranno case lussuose, un negozio di moda ed anche la famosa cabriolet rossa della loro eroina. Il prodotto è già stato lanciato per Natale sul mercato americano ed arriverà in Regno Unito il prossimo marzo. Si andrà dai 7 euro della confezione base di Barbie e dei suoi amici fino ai 92 della villa di lusso.

LE PERPLESSITA’ – Come detto la Mattel si è mossa per reagire al nuovo prodotto targato Lego, ovvero “Lego Friends”, nato un anno fa. Anche questo prodotto è dominato dal rosa e dai colori pastello e tra i vari mondi da costruire ci sono un salone di bellezza, un palco, un bar, una macchina ed una piscina. Le associazioni dei consumatori e dei genitori esprimono però le loro perplessità per giochi ritenuti troppo settoriali. Ma se piace ai bambini…