Alida Chelli è morta

15/12/2012 - di

L'attrice di teatro è deceduta ieri sera

Alida Chelli è morta <1>

Tutte le foto <1>

Alida Chelli è morta

Vedi foto

    SCOPRI >>

    E’ morta ieri sera alle 22,30 circa all’Ospedale Sant’Eugenio di Roma, dopo una lunga malattia, Alida Chelli, attrice di teatro, cinema e tv, oltre che cantante, al secolo Alida Rustichelli, nata a Carpi nel 1943. Lo riferiscono all’Adnkronos fonti vicine alla famiglia. Un volto ed una voce che almeno due generazioni ricordano bene nei panni di una magistrale ‘Rosetta’ in ‘Rugantino’, una delle commedie musicali italiane piu’ popolari e piu’ amate.

    Alcune immagini di Alida Chelli

    Le interpretazioni di Rugantino e Sinnò me moro

    1 Commento

    1. luciana scrive:

      Spero che ti portino nel cimitero di Carpi, che ti verrò a trovare, sei stata bravissima e bellissima, ciao Alida, riposa in pace

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie

    Quanto costano alle squadre gli stadi di Serie A?

    Quanto costano alle squadre gli stadi di Serie A?

    17:33 Stadio quanto mi costi. Tra debiti, gestione e lavori ordinari o straordinari le squadre del massimo campionato fanno fatica ad onorare i conti con i consorzi o i comuni proprietari degli impianti. Uno spaccato amaro di un calcio italiano tanto in crisi da far fatica, a volte, a pagare i terreni di gioco CONTINUA

    Caos Parma, Lucarelli: «Contro il Genoa non giochiamo»

    Caos Parma, Lucarelli: «Contro il Genoa non giochiamo»

    17:01 I giocatori non vogliono giocare contro i liguri a Marassi per protesta contro la situazione. La Figc conferma, la gara con il Genoa verrà rinviata. Intanto Tommaso Ghirardi si difende ma emergono nella sua gestione qualcosa come 1382 movimenti di mercato in sette anni CONTINUA