Le 15 parole da non usare mai su Linkedin

04/12/2012 - di

Le parole chiave che voi pensate importanti per farvi emergere in realtà potrebbero avere l'effetto contrario agli occhi di un cacciatore di teste

Le 15 parole da non usare mai su Linkedin <1>

Tutte le foto <1>

Le 15 parole da non usare mai su Linkedin

Vedi foto

    SCOPRI >>

    Businessinsider ci parla di una ricerca condotta da Linkedin il quale ha scandagliato i profili di 187 milioni di utenti del social network scoprendo una serie infinita di parole chiave forse sovrautilizzate.

     

    LEGGI ANCHE: Diventa un mago di gmail in 10 semplici mosse

     

    ANDATE E MODIFICATE - Se voi pensate che queste parole possano impressionare un responsabile delle risorse umane, sappiate che la persona in questione potrebbe soffrire del problema contrario, ovvero che potrebbe evitare di prendervi in considerazione perché avete scritto una cosa che hanno fatto tutti. Altro che differenziale. Quindi se state usando una di queste parole cambiatele subito altrimenti nessun responsabile di risorse umane potrebbe prendervi in considerazione.

    LEGGI ANCHE:

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie

    Berlino, Campionati Europei di nuoto

    Europei di Berlino: sei medaglie e che Paltrinieri!

    20:29 Due ori, un argento, tre bronzi: nell'ordine la 4x100 sl mista e Paltrinieri sul tetto d'Europa, la Batki a un passo nei tuffi, Leonardi, Detti e Ilaria Bianchi "facce" di bronzo. E nel medagliere complessivo ora l'Italia è terza CONTINUA

    Andrea Di Grazia/LaPresse

    Catania, padre accoltella le figlie e tenta il suicidio

    18:10 Morta la più giovane, l'altra in fin di vita. L'uomo da due anni era senza lavoro, la moglie lo aveva lasciato pochi giorni fa. L'omicida ha anche lasciato ha lasciato un messaggio alla famiglia riguardante il drammatico gesto, ma il testo della missiva è blindato da magistratura e carabinieri, che hanno acquisito il documento CONTINUA