|

Quelli che fanno soldi vendendo i nomi dei pianeti

Con meno di un dollaro potrete dare il vostro nome a un pianeta. Dopo quelli che vendono la possibilità di battezzare le stelle con un nome a scelta, ecco arrivare Uwingu che vende un prodotto simile, la possibilità di battezzare pianeti (ma anche asteroidi) al di fuori del nostro sistema solare.

SI SPENDE POCO – Con appena 99 centesimi di dollaro è fatta, a disposizione ci sono milioni di milioni di pianeti e il business sembrerebbe anche sensato, se non fosse che in realtà si finisce solo per associare il nome a un pianeta all’interno dei database di Uwingu, non si compra nient’altro e non si è nemmeno sicuri che un’azienda concorrente possa rivendere lo stesso pianeta.

IL PRODOTTO – L’azienda accompagna la vendita con il software (free) utile a rintracciare il proprio pianeta e con un marketing fatto di contributi al progetto SETI (Search for Extraterrestrial Intelligence) e iniziative didattiche rivolte ai giovani, ma di fatto vende solo una soave illusione, quasi una truffa considerando che l’azienda sembra vendere qualcosa di cui legalmente non dispone e alla fine rifila ai clienti la semplice presenza nel suo stesso database.

LEGGI ANCHE: