“Stanno per arrestare il direttore del Giornale”

di - 21/09/2012

“Stanno per arrestare il direttore del Giornale” <1>

Tutte le foto <1>

“Stanno per arrestare il direttore del Giornale”

Vedi foto

    SCOPRI >>

    4 Commenti

    1. Andrea B. scrive:

      Un sogno di una vita che diventa realtà, altroché i due arcobaleni http://youtu.be/99E9fDgZZuE

    2. Fralo scrive:

      …. Magari lo facessero : solo per gli spaventi che ogni volta che appare in video, provoca in mio nipote !.. Brrrrrrrr!! più lecchino di Vespa !! … Belpietro …. Ferrara…

    3. stanko scrive:

      Visto il modo in cui il suo bel “giornale” tratta l’omosessualità e parla dell’immigrazione mi auguro che in cella ci siano ad aspettarlo un bel gruppo di “froci negri” (definizione presa dai suoi colti lettori) ben cazzuti e inferociti…
      Se accadrà potrei volentieri regalargli un bel tubetto di pomata per il deretano.

    4. Maurizio scrive:

      ………mi raccomando, buttate via la chiave dopo….!

    Lascia un Commento

    L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

    È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

    Ultime Notizie

    metodo Stamina

    Tutti i punti oscuri di Stamina

    22:33 Minacce ai genitori dei bambini sottoposti alla cura, cartelle cliniche prive della descrizione del trattamento e infusioni avvenute in centri benessere: la chiusura dell'indagine torinese fa il punto sui dettagli più inquietanti dell'intera vicenda CONTINUA

    La terza corsia fantasma che blocca l'A14

    Senigallia-Ancona Nord: la terza corsia fantasma che blocca l’A14

    21:37 I lavori per l'ampliamento dell'autostrada adriatica tra Senigallia ed Ancona Nord sono bloccati da ormai un anno a causa di problemi che hanno coinvolto il consorzio appaltante Samac ed ora le aziende dell'indotto rischiano il fallimento a causa dei mancati pagamenti mentre il cantiere è al 60 per cento CONTINUA