Il mistero del porno nascosto nel film Disney

20/09/2012 - di

La sorpresa durante la trasmissione di Lilo & Stitch

Il mistero del porno nascosto nel film Disney

Georgie Brown, una mamma del Nord Carolina, non ha avuto bisogno di riferirsi alle teorie complottiste, più o meno provate, che vedono nei film Disney un vero e proprio serbatoio di messaggi subliminali, principalmente a sfondo sessuale: durante la trasmissione del noto film “Lilo & Stitch” su Disney Channel distribuito nella zona dal DISH Network, ad un certo punto la trasmissione si è interrotta.

 

LEGGI ANCHE:  Disney fa parlare le piante

 

PORNO HAWAII - La piccola bambina hawaiana ha iniziato a parlare a scatti ed è diventata un grumo di pixel. Poi, improvvisamente, in Tv è apparso un messaggio con scritto: “Parte dell’evento registrato è stato perduto per colpa di un problema di segnale”. La donna aveva infatti registrato il film per proporlo, in seguito, ai suoi tre bambini: ma dopo l’apparizione del segnale d’errore, il cartone animato è diventato una pornoclip della durata di sei minuti”talmente esplicita”, dice Huffington Post, che “l’emittente Fox” che ha realizzato il servizio sulla vicenda “ha dovuto oscurarlo”.

FOX Carolina 21

IN LACRIME - Panico sul sofa: “Il bimbo di 2 anni non capiva cosa stesse succedendo, la figlia di 3 anni piangeva, e il piccolo di 5 anni “si è tappato le orecchie ed è uscito dalla stanza urlando “non sono stato io”. In effetti la mamma pensava che per qualche motivo qualcuno avesse semplicemente cambiato canale, ma non è stato così: lo show porno è stato effettivamente trasmesso nel mezzo del cartone animato.

COSA E’ SUCCESSO? - Ora, alla DISH, affermano di star prendendo la faccenda molto sul serio: “Un contractor di DISH ha detto a Fox di non aver mai visto nulla di simile in 15 anni. John Hall, manager delle comunicazioni per DISH ha detto al NY Daily News che “stanno prendendo l’incidente in maniera molto seria”. Ha spiegato: ‘Abbiamo controlli tecnici e operazionali molto seri, inclusa la criptazione del contenuto, per assicurare che i clienti ricevano i contenuti che vogliono e, più importante di tutto, che non siano costretti a vedere contenuti che non vogliono vedere”.

 

LEGGI ANCHE: 

14 Commenti

  1. Biplano scrive:

    La Disney è una setta massonica molto potente…

  2. Zoe scrive:

    “teorie complottiste sulla disney più o meno provate”. Ma quella di bianca e bernie è vera o no? Io ho ancora la videocassetta ma non l’ho più vista. Certo che se vera è piuttosto grave.

  3. il moralizzatore scrive:

    Porno clip da 6 minuti e immagini subliminali sono cose ben diverse e che si contraddicono a vicenda.
    L’unica spiegazione è che qualche tecnico buontempone abbia fatto uno scherzo (vedi film “Fight Club”) o che ci sia stata un’inspiegabile miscelazione di canali diversi, che sul digitale è praticamente impossibile.

  4. Gri scrive:

    “But one thing he does not do is mention anything about sex” “There is no warning”

    Che si aspettavano? Che nella guida ci fosse scritto “Film per bambini, occhio che potrebbe anche diventare un porno ad un certo punto”?

  5. voyeur scrive:

    ho un cartoon stile disney parodiato, tipo Pippo che si fa Paperina , o Minnie che fa un blow job al Commissario Basettoni.. volete vederli?

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie