|

La ragazza che mangia solo patatine fritte

Ha diciotto anni e da quasi dieci mangia solo patatine e formaggio: teme il cibo fresco. Ecco come un disturbo alimentare può influenzare la vita delle persone che ne soffrono.

LEGGI ANCHE: La ragazza anoressica alimentata con la forza

IL CASO – Al solo pensiero di mangiare frutta e verdura fresca impallidisce: Abi Stroud è letteralmente terrorizzata da tutto ciò che non è né patatine in busta, né formaggio. Soffre di Selective Eating Disorder e deve fare a meno di quasi tutti gli alimenti: “Sono costretta a vivere in questo modo dalla mia fobia e non ho mai avuto un ragazzo perché temo il giudizio”.

LA TESTIMONIANZA – “Non vado mai a cena fuori con gli amici e non mangio con altre persone perché così evito di dovermi giustificare”. Abi mangia solo quello che le cucina sua madre Debra. Alla domanda circa la curiosità di provare altri sapori, risponde: “Mi sento male al solo pensiero e ho le vertigini”.

LA MALATTIA – La sua fobia potrebbe essere collegata al trauma in seguito alla morte della nonna: “Quando avevo dieci anni ho smesso di mangiare quasi tutto, non riuscivo a mettere niente in bocca. Quando mi chiedono di provare ad assaggiar qualcosa tremo”. Abi è determinata a migliorare la sua condizione e dall’anno scorso è in cura da uno specialista: “Ho voglia di provare qualcosa di nuovo”.

LEGGI ANCHE:

(Copertina: Dailymail)