Le coppie che fanno sesso con i bambini a letto

18/06/2012 - di

Quante sono? Lo racconta un sondaggio pubblicato in Svezia

Le coppie che fanno sesso con i bambini a letto

I sondaggi sui rapporti sessuali non smettono di fornire curiosi risultati. Una recente rilevazione effettuata per una rivista svedese ha rivelato come nel paese scandinavo una coppia su tre, almeno una volta, ha avuto un rapporto mentre il suo bambino dormiva nello stesso letto.

 

LEGGI ANCHE: Il politico beccato a fare sesso nel bosco

 

LUI, LEI, E IL BAMBINO VICINO – La Svezia, dunque, oltre che per le staordinarie politiche per l’assistenza sanitaria e il sostegno alle mamme in attesa, può diventare nota per le abitudine sessuali fuori dal comune. Già da precedenti sondaggi è emerso come uomini e donne svedesi fanno più sesso, ed in maniera peraltro più soddisfacente, rispetto alle coppie americane. Il 48% delle 600 donne che hanno risposto ad una precedente rilevazione hanno affermato di fare sesso una o due volte alla settimana, mentre il 4% del campione ha affermato di avere rapporti ogni giorno.

SVEZIA E USA – Il confronto con gli americani è netto. Il 40% dei genitori Usa, invece, dice di far sesso così raramente da poter dormire tranquillamente anche in letti separati. Le scuse per non avere un rapporto, emerse da un vecchio questionario, sono note. “Siamo troppo stanchi”, ad esempio, pare si dicano le coppie statunitensi. Il 59% dei genitori americani, inoltre, ha raccontato di aver fatto sesso in presenza, in casa, di un bambino. Ma quella di avere rapporti mentre il letto è occupato da un figlio, negli States, è un abitudine assai poco diffusa.

LEGGI ANCHE:

16 Commenti

  1. utente xxx scrive:

    Non c’è niente di strano.
    Se un bebè di 1 anno vuole dormire con la mamma e il papà, è normale.
    E se il bebè dorme della grossa e non capisce nulla, non vedo dove è il problema…

    • cervelletto scrive:

      il problema stà nel fatto che non sempre è possibile stabilire se sta dormendo della grossa

      • glom scrive:

        mi sa che anche se non dorme della grossa il bebè non si scandalizza mica… poi dipende sempre da come lo si fa, questo sesso. certo che se la mamma e il papà si mettono a urlare il bimbo si spaventa, ma questo è uun altro discorso…

  2. VALENTINA T scrive:

    Io la trovo una cosa molto naturale.
    Certo il bimbo deve essere piccolo, ma anche se si svegliasse basta che la mamma gli dia un attimo la mano per farlo riaddormentare (di solito funziona) E poi è vero, basta farlo in modo più soft…
    Non è scandaloso, è vita di tutti i giorni

  3. gigia scrive:

    Be che male c’è? mica stanno abusando dei loro figli come accade generalmente in italia e in altri paesi sessualmente repressi, dove in una coppia su 100 un genitore o due abusa sessualmente di un bambino?
    La Svezia patria delle pari opportunità non seppellisce mai il sesso matrimoniale come accade nei paesi ultracattolici come l’Italia dove una donna-quando diventa madre- non è più “scopabile” in quanto mamma e non più donna (e poi c’è anche una percentuale di donne che hanno cali di desiderio dovuto a questo). Allora per questo motivo il ricorso a prostitute è altissimo.

    • quesito scrive:

      ma tu tutte queste stupidaggini dove le leggi?

      • erik scrive:

        non sono stupidate, ha ragione.

        • VALENTINA T scrive:

          Una coppia su 100 abusa sessualmente di un bimbo?
          Mi sembra esagerato…
          E poi la donna che è mamma ha cali di desiderio dovuti alla stanchezza del parto, all’allattamnete al seno(che è naturale, ma faticoso), alle nottate in bianco…
          Suvvia, basta aspettare un po’ di tempo, un po’ di collaborazione maggiore da parte del marito, e la vita ritorna come prima, se non meglio…take it easy

  4. Crisalide scrive:

    Sono la sola a cui fa schifo l’idea di fare sesso in presenza del bimbo piccolo? Ma nemmeno se il bimbo fosse nella culla nella stessa stanza e non nel letto matrimoniale…

    • VALENTINA T scrive:

      @Crisalide, ma no. Per la maggioranza degli sposati o conviventi con figli, è la normalità di tutti i giorni.
      E’ una cosa molto intima e bella, se ci pensi bene.

  5. Marco scrive:

    Concordo con chi dice che fa parte della vita di tutti i giorni. Se la coppia ha desiderio e il bimbo dorme non c’è nulla di scandaloso. Certo non parliamo di sesso sfrenato…ma di situazioni dove il massimo che possa essere “intercettato” venga interpretato dal piccolo/a come scambio affettivo e nient’altro…
    Ricordiamoci che a volte il male è negli occhi di chi guarda! ;)

    • Crisalide scrive:

      Non fa una piega ciò che hai scritto e mi troveresti completamente d’accordo, non fosse per il fatto che nutro dei dubbi circa l’interpretazione da parte dei bambini. Il bigottismo mi sconvolge e ho la presunzione di ritenere le mie vedute abbastanza ampie. I commenti letti mi smentirebbero e sottolineerebbero la mia apprensione verso i bambini come un limite personale. Premesso ciò, non cambio idea. So di coppie che, nella situazione descritta, quando avvertono il desiderio (peraltro sano e naturalissimo, lo condivido) scendono dal letto e vanno in cucina, per rispetto all’incanto del loro piccolo beato nel sonno. Credo che farei lo stesso, se proprio non potessi avvalermi della preferibile opportunità di mettere a nanna i bimbi nella loro cameretta. Io mi faccio problemi addirittura se ci sono le mie gatte in camera mia e cerco di allontanarle!

  6. laura scrive:

    voglio vedere sesso

Lascia un Commento

L'indirizzo email non verrà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

È possibile utilizzare questi tag ed attributi XHTML: <a href="" title=""> <abbr title=""> <acronym title=""> <b> <blockquote cite=""> <cite> <code> <del datetime=""> <em> <i> <q cite=""> <strike> <strong>

Ultime Notizie