|

L’uomo con il tumore più grande del mondo

Nguyen Duy Hai è un disgraziato vietnamita colpito da una rara forma di tumore provocato dalla neurofibromatosi . Nonostante l’amputazione di una gamba il tumore non si è arrestato ed è dilagato all’esterno del corpo, tanto che ora è più grande e pesante dello stesso uomo dal quale ha preso origine di quasi il doppio.

Guarda le immagini:

Ora Hai, che ha 31 anni e proviene da una zona abbastanza remota del suo paese, ha trovato finalmente un’equipe medica di Chicago disposta a rischiare l’intervento per la sua rimozione. L’operazione è andata buon fine e l’uomo ha potuto fare i primi passi come non gli accadeva da anni, anche se ancora non si può dire se la sua battaglia contro il tumore sia stata vinta definitivamente.