|

“L’Italia si spaccherà per i terremoti”

L’Italia è destinata a dividersi. Il destino del nostro paese è quello di spaccarsi, e questa sorte viene scritta dai movimenti tettonici che accadono sotto i nostri piedi. E’ la conclusione di geologi e sismologi che spiegano così i continui terremoti che stanno colpendo il nostro paese.

 

LEGGI ANCHE: Il vero “terremoto” causato dal fracking

 

L’ITALIA TREMA – Der Spiegel propone un’analisi molto pessimista dal punto di vista geologico del nostro paese. La scorsa settimana un nuovo forte terremoto ha colpito la parte settentrionale dell’Italia. Molti edifici sono crollati, diciassette persone hanno perso la vita sotto le macerie, centinaia hanno subito gravi ferite, mentre oltre quattordicimila persone sono ormai senza dimora, a causa della distruzione delle loro abitazioni. Le scosse hanno avuto quasi la stessa forza del terremoto di nove giorni prima, quando sono morti in sette. Dopo si sono succedete molte scosse nelle ore successive, che hanno fatto tremare ancora una volta l’Emilia Romagna e il resto dell’Italia settentrionale. I sismologi però non escludono l’arrivo di altri forti terremoti in un futuro prossimo.

LEGGI ANCHE: