|

Ecco come sarà la Terra tra un milione di anni

Si chiama “Il futuro è selvaggio” la mostra che tenta di supporre il futuro di Terra e animali.

CURIOSITA’ – Ron, il cantante nostrano, vorrebbe incontrare la donna che ama al massimo tra cento anni ma se l’incontro avvenisse con un po’ più di ritardo? La mostra “The Future is wild” prova a fare delle supposizioni su come sarebbe il mondo tra qualche milione di anni. Forse Ron non ritroverà “i suoi occhi neri tra miliardi di occhi neri” perché ad attenderlo ci sarà un profilo piuttosto selvaggio secondo la ricostruzione eseguita dai curatori sulla base delle visioni di paleontologi, geologici, botanici e studiosi vari del settore.

I MOTIVI – Gli esperti hanno tenuto conto dei cambiamenti climatici e Parigi si troverà sicuramente sotto uno spesso strato di ghiaccio: addio strade filmate da Godard, per voi non c’è più storia. E non solo! Le eruzioni vulcaniche saranno continue e se il ghiaccio si sciogliesse? La Terra sarebbe devastata dalle inondazioni. Insomma, c’è abbastanza materiale per una nuova pellicola di Nicolas Cage.

LE NOVITA’ – Se l’habitat cambia ci sarà anche una nuova specie: “Sappiamo com’è andato lo sviluppo della Terra e basta solo applicarlo al futuro per sapere che cosa accadrà” hanno detto i curatori della mostra in una nota densa di ottimismo.

 

LEGGI ANCHE: