|

Quanti tradimenti può reggere l’amore?

Nei giornali così come nella vita di tutti i giorni capita spesso di leggere o di incrociare i tradimenti. Le corna fanno parte della nostra quotidianità, purtroppo per chi le subisce. Ma è possibile sopportare il tradimento per salvare un amore?

TRADIMENTO SEMPRE ESISTITOIl quotidiano di Amburgo Morgenpost ha intervistato un terapeuta della coppia, Jörg Wesner, sul tema del tradimento. Secondo il dottore le corna sono sempre esistite, solo che ora come ora diventano più facilmente di dominio pubblico. “Il tradimento è sempre un dolore per l’anima. L’immagine della relazione viene distrutta per sempre”. Le donne però lo sopportano meglio, perché a differenza degli uomini a loro non scoppia l’ira dell’ego personale. In parte, secondo Jörg Wesner, le donne subiscono le corna perché sperano di mostrare al proprio partner la loro superiorità morale, ma questo non sempre accade, perché la desiderabilità di chi ha conquistato un’altra persona fa emergere i difetti che hanno generato il tradimento.

 

LEGGI LO SPECIALE CORNA

 

CHI TRADISCE PUO’ CAMBIARE – Secondo il terapeuta chi ha fatto le corna non è destinato a ripeterlo, anche perché talvolta capita che dal fallimento del tradimento la coppia può rinascere. “Mi è capitato di incontrare partner che solo le corna hanno iniziato a parlarsi di nuovo, affrontare i loro problemi, e solo così hanno provato finalmente piacere a fare sesso assieme. Certo, la consulenza professionale in questi casi è fondamentale”.

MOTIVO DELLA CONFESSIONE – Per il dottor Wesner non sempre rivelare di essere andato a letto con un’altra persona è giusto. “Dipende dal motivo del tradimento. Se è stato causato da una mancanza avvertita nella coppia, allora la confessione di quanto è successo è la strategia migliore. Se invece è stata solo un’avventura occasionale, meglio tacere. Provocherebbe solo dolore non necessario nel proprio partner”.

FINE DELL’AMORE – Esistono però casi nei quali la coppia è destinata a morire quando accade un tradimento. “Di solito questo accade nelle relazioni di lunga durata. Nei primi anni l’amore si può ancora salvare, ma se uno dei due partner va con un’altra persona dopo dieci o quindici anni di relazione, allora significa che quelle corna sono solo un anticipo di una rottura inevitabile. In simili situazioni meglio accettare la separazione che continuare a farsi del male”.

LEGGI ANCHE: