singles day
|

Cosa è il Singles’ Day e perché rischia di superare il Black Friday

Se siete senza la dolce metà potete festeggiare alla grande. E se avete un fidanzato ignorate la cosa. Perché oggi che è il Single’s Day (Guanggun Jie) si compra. Sopratutto on line.

COSA È IL SINGLE’S DAY

Il Single’s Day è la festa dei single e si festeggia in Cina l’11 novembre. Sì, 11/11: non a caso è preponderante il numero uno, il numero perfetto. Nasce nel 1993, quando un gruppo di studenti dell’Università di Nanchino lo ha scelto come giorno per festeggiare i  cuori solitari. In Cina la cosa è sfuggita di mano con gli anni a seguire, diventando un maxi evento con sconti in vari esercizi commerciali e feste a tema.

Non solo. Negli ultimi anni il Singles’ day è divenuto il giorno dell’anno più importante per lo shopping online. Una roba pari al Black Friday, con un giro d’affari nel 2016 di ben 17.8 miliardi di dollari.

LEGGI ANCHE > «HAI VISSUTO PER L’IPHONE? FAI L’UPGRADE A SAMSUNG» | VIDEO

SINGLE’S DAY: OFFERTE ON LINE

Unieuro lancia una iniziativa valida esclusivamente per la giornata dell’11 novembre: con una spesa minima di 199 euro verrà applicato al carrello uno sconto del 22%. Geekbuying offre invece sconti fino al 90% e prodotti proposti a partire da 0,11 dollari con la possibilità di ottenere un ulteriore sconto di 5 dollari. La promozione durerà dall’8 al 15 novembre. Non solo i soli a invogliare al consumismo più sfrenato. Aliexpress.com offre coupon scontati che variano con sconti dai 10 ai 3 dollari a prodotto. Asos dà uno sconto fino al 50% su 500 articoli della collezione AI17, firmati Vero Moda, Club L, e altri marchi. Zaful propone sconti, così come la tech di Gearbeast. A Rosegal se acquisti due capi uno è in omaggio, mentre su Lightinthebox c’è solo l’imbarazzo della scelta su tutta la merce scontata. Idem su Banggood. Su Kinguin videogiochi scontati. Anche Kiko cosmetici offre sconti come la Nike.

 

(Credit Image: © Bruce R. Bennett/The Palm Beach Post via ZUMA Wire)