Jim Carrey
|

La surreale intervista di Jim Carrey alla New York Fashion Week | VIDEO

Jim Carrey non si vede da un po’ sul grande schermo e ora forse si scopre il perché: a una serata della New York Fashion Week è stato fermato sul red carpet da una giornalista di E! News, che ha iniziato a scherzare con lui per strappargli due battute di circostanza, ottenendo però ben altro: un’intervista surreale – o forse geniale – che sta ottenendo milioni di visualizzazioni e commenti sui social.

«Tutto questo non ha alcun senso. Cercavo la cosa più insensata possibile a cui poter partecipare ed eccomi qui. Devi ammetterlo: questo è totalmente insensato», esordisce Jim Carrey. La giornalista già appare in difficoltà, ma ribatte: Loro dicono di star celebrando le icone, tu credi nelle icone?». Non poteva fare domanda peggiore. «Celebrare le icone – oh ragazzi – questo sì che è assolutamente l’obiettivo più basso a cui possiamo puntare. Icone. Credi nelle icone? Io credo nelle personalità. Io non credo che tu esista, però nell’aria c’è un ottimo profumo», risponde Jim Carrey.

L’IMBARAZZO DELLA GIORNALISTA DI E! NEWS DURANTE L’INTERVISTA A JIM CARREY

La giornalista è sempre più in imbarazzo – a tratti sembra davvero infastidita dall’attore – ma resiste e incalza ancora: «Quindi tu non credi che ci siano persone che sanno ispirarne altre? Tu sei una di loro!». E a questo punto perde completamente il controllo dell’intervista: Jim Carrey inizia a fare vocine e alcune delle sue mimiche facciali per cui è tanto famoso. L’inviata di E! News è sempre più a disagio.

La surreale intervista a Jim Carrey inizia a prendere una strada tutta sua: «Io non credo nelle icone, non credo nelle personalità, credo che la pace stia oltre le personalità, oltre l’invenzione dei cieli, oltre la “S” rossa sul tuo petto, che fa rimbalzare i proiettili. Io credo che ci sia qualcosa di più profondo. Siamo campi di energia che danzano da soli e non mi interessa».

LA SURREALE INTERVISTA DI JIM CARREY ALLA NEW YORK FASHION WEEK

Viene da chiedersi: Jim Carrey ci è o ci fa? L’intervista a suscitato moltissimi commenti e condivisioni: c’è chi ha già trasformato l’attore in un filosofo di primo piano e chi compatisce la malcapitata giornalista, che alla fine tenta il tutto e per tutto pur di riportare la conversazione nella sua confort zone. «Sei vestito bene, Jim, stasera». Se credeva di poter ottenere una risposta sulla moda, ha sbagliato di grosso: «Non sono io». «Questo è un sogno quindi?», chiede lei. «Le cose capitano…non è il nostro mondo». A questo punto la giornalista di E! News si arrende alla conversazione surreale: «Niente di tutto questo è reale quindi?», chiede a Jim Carrey. «No! Noi non contiamo e questa è la buona notizia!», un buffetto sulla guancia e la congeda così. Lei attonita.