eredità gatti
|

Lascia in eredità 300 mila dollari a Tiger e Troy, i suoi due gatti

Una donna del Bronx, a New York, scomparsa di recente, ha lasciato 300 mila dollari di eredità ai suoi due gatti. La decisione di Ellen Frey-Wouter è raccontata da 9News. Tiger and Troy riceveranno le massime cure grazie a questa parte di eredità.

LEGGI ANCHE > CUCCIOLO MASSACRATO A SOVERATO: PARTITA LA GARA DI SOLIDARIETÀ PER SALVARLO | VIDEO

LASCIA 300 MILA DOLLARI AI GATTI. «NON TENETELI MAI RINCHIUSI»

Frey-Wouter era vedova e ha lasciato precise indicazioni per i suoi mici: non devono esser mai rinchiusi e devono ricevere tutte le attenzioni possibili. Ad esaudire gli ultimi desideri della donna una coppia di assistenti personali che si erano presi cura della signora per tutto questo tempo. Una dei due, Dahlia Grizzle, non è rimasta stupita della decisione di Ellen. «I gatti per lei erano come se fossero i suoi bambini», ha dichiarato.

guarda il video:

Se Troy e Tiger muoiono prima che la loro eredità scada il resto andrà alla sorella di Frey-Wouters, nei Paesi Bassi. Questa non è la prima volta che un animale riceve una esorbitante somma di denaro da parte del suo proprietario. Nel 2007 l’erede newyorkese Leona Helmsley lasciò 12 milioni di dollari al suo cane Trouble. Il maltese bianco morì nel 2011 all’età di 12 anni a Sarasota.

(In copertina i due fortunati mici. Screenshot ABC7Chicago)