|

Milan – Shkëndija 6-0, la cronaca LIVE

90 + 3′ – Finisce qui, il Milan non batteva una squadretta per 6-0 da quando aveva Comandini in squadra.

90′ –  3 minuti di recupero, l’allenatore dello Shkendija denuncia l’arbitro per accanimento terapeutico.

88′ – Bonaventura esce dal campo toccandosi l’inguine. Si è rotto il cazzo anche lui.

86′ –  GOL DEL MILAN! Abate serve in profondità Montolivo che segna la sua doppietta e annuncia il ritiro.

83′ – La partita ha perso interesse. Sin dal sorteggio.

80′ – Occasione per il Milan: Cutrone ci prova da due passi ma Zahov riesce a deviare sul palo salvando quello che resta del risultato.

76′ – Sostituzione Milan: Cutrone sostituisce Suso, deluso da non essere arrivato in doppia cifra stasera.

70′ – Nel Milan entra Abate, esce Antonelli, nello Shkëndija entra Bojku ed esce Abdurahimi.

69′ – 5-0 DEL MILAN! Antonelli sorprende sul secondo palo una difesa ancora traumatizzata dal gol di Borini.

68′ – GOL DEL MILAN! Cross basso di Conti, Silva liscia, sorprendendo Borini che da due passi non riesce a sbagliare.

66′ – Gli ospiti cercano di mettere in difficoltà la difesa del Milan, chiedendo di fare lo spelling di Shkendija.

63′ – Entra Teqja, esce Celikovic.

62′ – Altra chance per il Milan, con Antonelli che da buona posizione tira così alto che abbatte un missile nordcoreano.

60′ – Esce Calhanoglu, entra Bonaventura.

59′ – Occasione Milan! Kessié serve in profondità Borini, che sfiora appena, ma abbastanza per rovinare l’azione.

54′ – Ammonito Cuculi, che colpisce André Silva perché stanco dei giochi di parole sul suo cognome.

49′ – Clamorosa occasione per il Milan. Mischia sul calcio d’angolo e André Silva colpisce il palo nonostante la condizione favorevole: la difesa dello Shkendija.

46′ – Partito il secondo tempo, il Milan è in vantaggio per 3-0 ed è rassicurato dal fatto di non giocare contro il Liverpool.

45′ – Fine primo tempo. Dominio del Milan che conduce per 3-0, ma va detto che i rossoneri sono in vantaggio di condizione fisica perché in Macedonia non esiste alcun campionato.

40′ – Occasione Milan, Conti va sul fondo e la dà indietro a Calhanoglu che liscia il pallone, poco abituato a colpirlo quando si muove.

39′ –  I macedoni sembrano molto in difficoltà, stanno ancora imparando le regole.

33′ – Ibraimi tenta il tiro, galvanizzato dalla marcatura di Antonelli, ma la palla va alta sopra la traversa.

31′ – Occasione per lo Shkëndija, Todorovski prova un tiro-cross che riesce a fare schifo sia come tiro che come cross.

28′ – 3-0 MILAN! André Silva riceve in area, resiste a due falli,si gira, balla “Ai se eu te pegu”, “Despacito “e appoggia in rete.

25′ – SECONDO GOL DEL MILAN! Punizione di Suso respinta male da Zahov, Montolivo è il più veloce sulla respinta. Per dire il livello.

22′ – Occasione Shkendija! Abdurahimi appostato sul secondo palo calcia più in alto della seconda traversa.

21′ – Bonucci chiede di cambiare pallone. Ormai al Milan decide tutto lui.

19′ – I macedoni sembrano molto in difficoltà, stanno ancora imparando le regole.

13′ – GOL DEL MILAN! André Silva raccoglie un pallone vagante e lo deposita in rete, chiedendo gli interessi del 5,5%.

9′ – Prima occasione per il Milan: su calcio d’angolo Antonelli colpisce di testa. L’occasione era che la colpisse qualcun altro.

7′ – Donnarumma tergiversa con il pallone fra i piedi e rinvia su Ibraimi correndo un grosso rischio: il licenziamento del fratello.

6′ – È iniziata anche la partita di Montolivo.

1′ – Partiti! I tifosi dello Shkëndija esultano subito per non essere in svantaggio.

Fra le fila dei rossoneri sarà Montolivo a prendere il posto di Biglia nel ruolo di quello che si infortuna.

Formazioni ufficiali.

MILAN(4-3-3): Donnarumma; Conti, Zapata, Bonucci, Antonelli; Calhanoglu, Montolivo, Kessié; Suso, André Silva, Borini.
All. Montella

SHKENDIJA (4-2-3-1): Zahov; Todorovski, Bejtulai, Cuculi, Celikovic; Alimi, Totre; Radeski, Hasani, Abdurahimi; B.Ibraimi.
All. Osmani

In occasione del preliminare di Europa League, seguiamo live Milan – Shkëndija per migliorare il nostro uso del copia-incolla.

TAG: Calcio