trump charlottesville
|

La gente prende in giro Trump dopo le sue dichiarazioni su Charlottesville

Come molti di voi avranno letto il presidente degli Stati Uniti Donald Trump ha fatto marcia indietro nel condannare le violenze razziste in Virginia. «A Charlottesville la colpa è di entrambi le parti», ha spiegato. «Prima di pronunciarmi – ha aggiunto – ho voluto essere sicuro di ciò che è accaduto. Questa settimana vogliono rimuovere le statue di Lee. Poi, Stonewall Jackson. Poi toccherà a George Washington?».

La battuta ha scatenato l’ilarità di diversi americani in rete. Un esempio? «Certo, il cancro era aggressivo. Ma anche la chemioterapia loè. C’era un’aggressione da entrambe le parti». L’hashtag #Bothsides monta sui social. Ecco le migliori perle raccolte da Buzzfeed e noi.

guarda la gallery: