Vacchi
|

Gianluca Vacchi pignorato per 10 milioni di euro, su Instagram è corsa alla presa in giro

Gianluca Vacchi è stato pignorato per beni da 10 milioni di euro da Banca BPM. L’istituto milanese ha preso yacht, ville, azioni e quote del golf club Casalunga di Castenaso visto che l’imprenditore stella di Instagram non ha saldato i suoi debiti.

GIANLUCA VACCHI PIGNORATO

Una società di Vacchi,  First Investments spa, holding di cui Mr Enjoy è amministratore unico, ha ottenuto negli anni scorsi un prestito da 30 milioni di euro, come racconta il Quotidiano Nazionale di oggi. Dopo aver restituito un paio di rate, il nostro avrebbe smesso di pagare, finendo nel capiente calderone dei crediti deteriorati. Dopo i balletti sui rientri mancati, i solleciti, i pignoramenti, Banco Bpm ha detto stop ed è diventato proprietario dei beni. I problemi debitori di Gianluca Vacchi sarebbero in realtà  più significativi.  L’imprenditore ora DJ che ha più di 10 milioni di follower su Instagram e circa un milione e mezzo di fan su Facebook non avrebbe pagato neppure un mutuo contratto con Banca popolare di Vicenza per acquistare una villa a Porto Cervo: il debito sarebbe di circa 6 milioni di euro. Come scrive il Quotidiano Nazionale,

Ci sono poche certezze nei conti economici dello scatenato ballerino. Per tenerlo lontano dal gruppo Ima, la holding della famiglia Vacchi che fattura un miliardo e 300 milioni, i cugini gli verserebbero un compenso di 5 milioni di euro all’anno. Nonostante le precisazioni, a fine maggio il re dei social aveva un debito di 380mila euro con i cugini Marco e Alberto Vacchi, per le spese di noleggio elicotteri e aerei. Qual è l’ammontare dei debiti? La cifra di 60 milioni di euro potrebbe non essere distante dalla realtà. Mentre il patrimonio della Cofiva Holding (altro acronimo della galassia Vacchi) si aggirerebbe sui 28 milioni, la metà da azioni proprie. Cosa accadrà ora? Quando una banca si muove, difficile che le altre stiano ferme

 

GIANLUCA VACCHI PIGNORATO E PRESO IN GIRO SU INSTAGRAM

Su Instagram i problemi debitori di Gianluca Vacchi con il pignoramento dei suoi beni ha scatenato la corsa all’offesa e allo sberleffo.