Juventus Var
|

Tutta l’ironia del web sulla Juventus che va a lezione di VAR

Alzi la mano chi, vedendo queste immagini postate dall’account Twitter ufficiale della Juventus, non ha fatto almeno un sorrisino. Indipendentemente dalla fede calcistica, indipendentemente dal fatto se si è tifosi bianconeri o meno. La scena dell’ex arbitro Roberto Rosetti che a Vinovo illustra ai giocatori campioni d’Italia i meccanismi di funzionamento del sistema Var (la moviola in campo, per dirla più semplicemente) è da sola una sorta di generatrice automatica di battute ironiche.

LEGGI ANCHE > Il ritorno di Riccardo Agricola alla Juventus, il medico che secondo Zeman «dopava i calciatori»

JUVENTUS VAR, LA VISITA DI ROSETTI A VINOVI

Puntualmente, ad ogni stagione che inizia, la Juventus è data come favorita. E i soliti maliziosi aggiungono anche che, a darle questo ruolo nella griglia di partenza dei campionati, è anche la predisposizione degli arbitri ad avere un occhio di riguardo per Gianluigi Buffon e compagni. Il Var, però, dovrebbe rendere più oggettiva la valutazione delle situazioni dubbie in campo, dando una grossa mano ai direttori di gara (anche se i primi esperimenti non sono stati proprio entusiasmanti).

Dalla stagione 2017/2018, il Var farà il suo debutto anche in Serie A. In tutti i ritiri è stata dedicata una giornata apposita per illustrare le sue novità. Ma la visita di Rosetti allo spogliatoio bianconero ha scatenato immediatamente l’ironia della rete.

JUVENTUS VAR, L’IRONIA DELLA RETE

In automatico è partito il tweet di un utente che afferma candidamente «Si stanno allenando a come ingannare la Var», seguito a ruota di quello di un altro account social che twitta «Alla fine Rosetti ha detto: dimenticate quello che ho detto, per voi la Var non vale»:

Poi, c’è chi scrive «studia il nemico per poterlo combattere» e chi si chiede se l’acronimo Var stia per «video anti rubentini». Mentre i complottisti sono certi che «avranno già inventato un software alternativo per la Juventus».

Insomma, il sistema Var nel campionato di Serie A sta già facendo discutere le tifoserie di mezza Italia. Ed è bastata solo una lezione di Rosetti a Vinovo. Non vogliamo immaginare cosa accadrebbe se, per un motivo qualsiasi, la moviola in campo dovesse favorire in qualche episodio i giocatori della Juventus. Le premesse per alimentare la leggenda della Vecchia Signora amata dagli arbitri ci sono già tutte.

(FOTO da account Twitter @juventusfc)

TAG: Juventus, Var