Ferragosto in città
|

Ferragosto in città, cosa fare a Roma, Milano, Napoli e Torino

Se non siete ancora partiti per le vacanze, non ancora tornati o semplicemente quest’anno siete rimasti in città, ecco una guida su come trascorrere il Ferragosto.

In quest’estate dalle temperature cocenti, per godersi un Ferragosto in città è preferibile cercare un po’ di fresco: i parchi pubblici delle città sono aperti e molti offrono servizi anche per i bambini; ci sono poi i parchi acquatici, ormai presenti su tutto lo stivale.

Per chi preferisce invece dedicare il Ferragosto in città a visitare il patrimonio artistico-culturale del paese, sono molti i maggiori Comuni italiani che hanno scelto di tenere aperti i loro musei. Nel dettaglio tutti gli eventi di Ferragosto  nelle più grandi città italiane

FERRAGOSTO IN CITTÀ, COSA FARE A ROMA

Per fuggire dal caldo della città a Roma basta poco, con la macchina o il trenino è facile raggiungere il mare. A Ostia anche quest’anno ci sarà il tradizionale festeggiamento a base di gavettoni. Per una gita fuori porta verso destinazioni meno caotiche, da Roma si possono raggiungere facilmente i Castelli romani, il lago di Bracciano, il lago di Albano.

Un modo più originale per rinfrescarsi nel Ferragosto in città, è andare ai Bagni di Tivoli: le Terme di Roma – Acque Abule sono aperte anche il 15 agosto. Non chiuderà nemmeno il Giardino di Ninfa, in provincia di Latina, che per Ferragosto però accetterà solo ingressi con visite guidate.

Se cercate del divertimento, c’è il Duck’Summer Village al Parco delle Paperelle (Vt), per Ferragosto è in programma un tributo agli Aerosmith. Per gli amanti della musica classica, al Teatro Marcello di Roma ci sarà il tradizionale concerto di Ferragosto, con il pianista Hiroshi Takasu.

FERRAGOSTO IN CITTÀ, COSA FARE A MILANO

Per rinfrescarsi a Milano, a Ferragosto saranno aperti moltissimi centri sportivi e piscine. Ai Bagni Misteriosi, è prevista anche musica dal vivo.

Per chi vuole divertirsi, al circolo Magnolia c’è la Festa della Birra, al Parco Sempione sono previsti concerti live e al Carroponte di Sesto San Giovanni ci sarà il Ferragosto Reggae Summer Party.

Per gli amanti della cultura che trascorrono il Ferragosto in città, a Milano saranno aperte al pubblico la Pinacoteca di Brera, il PAC e il Museo della Scienza. Eccezionalmente aperta anche Villa Arconati, una splendida villa alle porte della città, circondata da un parco meraviglioso.

FERRAGOSTO IN CITTÀ , COSA FARE A NAPOLI

Chi trascorre il Ferragosto in città a Napoli, non ha certo bisogno di una guida per sapere come andare a farsi un bagno. Per chi non è interessato alla vita da spiaggia, è da segnalare che moltissimi musei e siti monumentali saranno aperti e visitabili. Tra questi Palazzo Reale, Castel Sant’Elmo, Museo Pignatelli, il Museo di Capodimonte e il Museo Archeologico Nazionale. Saranno aperti al pubblico anche gli scavi di Pompei ed Ercolano.

All’Arna Modernissima del Parco di Poggio di Capodimonte ci sarà il cinema all’aperto, mentre al Maschio Angioino in serata ci sarà una rassegna di musica e teatro comico. Dalle 21, alla Rotonda Diaz, canti e danze popolari con “La notte ella Tammorra” e alle 23, sul lungomare di Napoli, uno spettacolo di fuochi d’artificio.

FERRAGOSTO IN CITTÀ, COSA FARE A TORINO

Il Comune di Torino, per chi trascorre il Ferragosto in città, ha pensato di puntare tutto sul patrimonio culturale; non solo i più importanti musei torinesi restaranno aperti, ma il 15 agosto nei quattro musei civici – Palazzo Madama, Gam, Mao, Borgo Medievale – l’igresso costerà la cifra simbolica di 1 euro.

Foto copertina: ANSA/ANGELO CARCONI