emma marrone derubata Ibiza
|

L’incubo di Emma Marrone: narcotizzata e derubata a Ibiza

Una brutta disavventura per la cantante Emma Marrone che aveva deciso di trascorrere qualche giorno di relax al mare a Ibiza. L’artista salentina è stata narcotizzata e derubata nell’appartamento che aveva scelto insieme alle sue due amiche e collaboratrici Francesca Savini (sua manager) e Alessandra Naskà (sua autrice). È quanto riporta Camilla Borin per Il Giornale. 

LEGGI ANCHE > Emma Marrone sostituisce Morgan ad Amici 16

LEGGI ANCHE > Amici 16, lo scherzo a Emma che ha fatto indignare il web

EMMA MARRONE DERUBATA IBIZA, I FATTI

Secondo il racconto del quotidiano, Emma e le sue due amiche si sarebbero risvegliate al mattino parecchio stordite e si sarebbero rese conto in quel momento che, nell’appartamento, mancavano alcuni oggetti di valore. La villa scelta a Ibiza aveva accolto, qualche giorno fa, anche la cantante Gianna Nannini e sua figlia Penelope, ospiti della stessa Emma.

EMMA MARRONE DERUBATA IBIZA, IL RIENTRO IN ITALIA

Dopo la brutta avventura, l’artista salentina ha deciso di anticipare il suo ritorno in Italia, chiaramente provata dalla vicenda. La sua attività ripartirà dalla Sicilia, dove sono in programma alcuni suoi concerti insieme al cantautore Franco Battiato. Ma la vacanza a Ibiza lascerà senz’altro un segno indelebile: Emma avrebbe rivelato a fonti a lei vicine che non ha più intenzione di rimettere piede sull’isola.

EMMA MARRONE IN VACANZA, SFOGLIA LA GALLERY