cameo Ed Sheeran
|

Game of Thrones, Ed Sheeran ha cancellato il suo account Twitter per le critiche alla sua interpretazione?

Forse si tratta solo di coincidenze. Ma i fatti sono questi: Ed Sheeran ha fatto il suo cameo nella prima puntata della stagione 7 di Game Of Thrones e il giorno dopo il suo account Twitter ufficiale è stato cancellato. «Non lo userò più – si legge nella sua descrizione – per favore seguitemi su Instagram». A pensar male si fa peccato, ma a volte si indovina: il cantante era stato fortemente criticato per la sua apparizione nella serie tv più attesa dell’estate 2017 e non solo.

LEGGI ANCHE > Game of Thrones 7, Ed Sheeran nel cast

CAMEO ED SHEERAN, LA CAUSA DELLA CANCELLAZIONE DELL’ACCOUNT TWITTER?

Il dubbio è stato insinuato dalla rivista Newsweek che ha anche provato a contattare l’entourage della star, senza tuttavia ricevere spiegazioni. Certo che il popolo dei social media ci era andato giù piuttosto pesante con Ed Sheeran, dopo aver assistito alla sua interpretazione, non risparmiando offese.

E dire che la partecipazione di Ed Sheeran alla serie tv era stata ampiamente pubblicizzata e le anticipazioni facevano pensare a un clamoroso successo della performance da attore. In modo particolare, invece, è stata criticata la sua primissima battuta. Mentre il soldato interpretato da Ed Sheeran stava cantando una canzone, appare in scena anche Arya Stark che dice: «è una bella canzone, non l’avevo mai ascoltata prima». A quel punto, Sheeran si volta e  – quasi guardando in camera – dice: «è nuova».

GUARDA IL CAMEO ED SHEERAN IN GAME OF THRONES

Ma non sono stati solo gli utenti dei social network ad accanirsi contro Sheeran. Dal Guardian GQ, anche i principali media anglosassoni hanno sottolineato la non felice prova attoriale del cantante, definendola «il peggior cameo di sempre». In ogni caso, Game of Thrones continua ad avere un successo incredibile. Nonostante – a questo punto – le battute pronunciate male da Ed Sheeran.