anatre fiumicino
|

Anatre rinvenute morte a Fiumicino: cosa sta succedendo?

«Recuperate quattro anatre morte e una viva. Occorre far chiarezza su cause decesso»: a twittarlo è il Sindaco di Fiumicino, Esterino Montino recatosi presso la darsena della città dopo il triste ritrovamento dei pescatori.

COME MAI A FIUMICINO STANNO MORENDO LE ANATRE NELLA DARSENA?

Germani reali e anatre, recuperati dagli operatori portuali nelle scorse ore. La situazione della darsena di Fiumicino desta preoccupazioni all’amministrazione e non solo. L’assessore comunale all’ambiente Roberto Cini, alla stampa locale accorsa sul posto, ha cercato di fare il punto della situazione, interrogandosi sulla causa di quei misteriosi decessi. Il rappresentante ha chiarito che altri esemplari sono stati rinvenuti in uno stato di salute che non desta preoccupazione. Importante è capire se le morti siano dovute al fatto che parte di un gruppo abbia ingerito qualcosa altrove e, successivamente, sia stato trascinate nel luogo indicato a causa della corrente oppure se la morte sia avvenuta direttamente sul posto. Il veterinario effettuerà nelle prossime ore le verifiche opportune e, dopo la rimozione, invierà i corpi all’istituto zooprofilattico per ulteriori accertamenti. Nell’attesa dell’esito delle analisi disposte dall’Arpa, il primo cittadino ha invitato l’autorità portuale a ripristinare il decoro della darsena in quanto, a detta dello stesso, l’acqua è indubbiamente sporca. Intanto l’anatra viva, che necessita di immediate cure, è stata consegnata a Alessandro Polinori della Lipu per avviarne il recupero. Sul posto erano presenti, oltre ai rappresentanti delle istituzioni comunali nelle persone del sindaco e dell’assessore all’ambiente, anche i referenti della Capitaneria di porto, l’Autorità portuale, rappresentanti della Lipu e gli uomini della polizia locale.

 

(Foto: Esterino Montino | Twitter)