donna aggredita
|

India, donna aggredita con l’acido per la quinta volta

Una terribile storia di violenza dall’India. Una donna di 35 anni nello stato dell’Uttar Pradesh è stata aggredita con l’acido per la quinta volta. L’episodio è avvenuto a Lucknow.

INDIA, DONNA AGGREDITA CON L’ACIDO PER LA QUINTA VOLTA

La donna, che aveva già ricevuto protezione da parte della polizia a causa dei vecchi attacchi subiti, è stata aggredita stavolta mentre prendeva acqua da una pompa a mano. L’episodio ha generato un’ondata di proteste per l’incapacità delle autorità a difendere la donna dalla violenza. La 35enne è stata aggredita per la prima volta nel 2008, per una questione di proprietà, da due uomini. Gli stessi che l’hanno colpita di nuovo nel 2012 e nel 2013, per cercare di convincerla a ritirare le accuse nei loro confronti. A marzo di quest’anno, poi, l’ultimo attacco, mentre la donna si trovava in viaggio in treno con sua figlia. I due responsabili delle aggressioni sono finiti anche in cella per i loro gesti, ma ad aprile rilasciati su cauzione.

 

LEGGI ANCHE > MARCELLO CENCI, 32ENNE DI FERRARA TROVATO MORTO STRANGOLATO A VALENCIA

 

INDIA, OGNI ANNO CENTINAIA DI AGGRESSIONI CON ACIDO

Purtroppo si tratta solo di una vicenda di tante. Secondo i dati del governo sono centinaia gli attacchi con l’acido in India, secondo alcuni attivisti invece le cifre sono in realtà molto più alte. Le vittime sono prevalentemente donne, prese di mira da partner gelosi. Nel 2013 una sentenza della Corte Suprema ha anche regolato nel paese asiatico la vendita di acido, che resta però facilmente e ampiamente disponibile.

(Foto: Prabhat Kumar Verma / ZUMA Wire)

TAG: India