|

Donald Trump ‘prende a pugni’ e ‘mette ko’ la Cnn | VIDEO

hanno fatto il giro della rete le immagini di Donal Trump che ‘prende a pugni’ e ‘mette ko’ la Cnn. Un video postato su Twitter proprio dal presidente Usa mostrano l’inquilino della Casa Bianca mentre, vicino a un ring, colpisce un uomo il cui volto viene coperto dal logo del network tv. In realtà si tratta di immagini di repertorio che risalgono al 2007, quando Trump fece finta di mettere al tappeto il ceo della WWE (la World Wrestling Enterainment, società che gestice il wrestling professionista negli Stati Uniti) Vine McMahon.

DONALD TRUMP ‘PRENDE A PUGNI’ E ‘METTE KO’ LA CNN

Il video, il primo pubblicato da Trump su Twitter, è un nuovo attacco del presidente ai media, accusati dall’uomo più potente del paese di diffondere notizie fasulle. Il filmato è accompagnato dall’hashtag #FNN che sta per ‘Fraud News Cnn’ ovvero ‘Notizie truffa Cnn’. Le critiche non si sono fatte attendere. La leader della minoranza democratica alla Camera Nancy Pelosi si è schierata al fianco della stampa, criticando l’utilizzo di immagini violente e invitando a celebrare in occasione della Festa dell’Indipendenza, il 4 luglio, la libertà di stampa. «È un giorno triste quando il presidente Usa incoraggia la violenza contro i reporter», ha commentato la Cnn. Il network parla di «comportamenti non all’altezza del suo ruolo» da parte di Trump.

(Immagine da video pubblicato su Twitter da Donald Trump)