twitter
|

Anche Twitter segnalerà (e ti farà segnalare) le fake news

Anche Twitter vuole condurre una battaglia alle notizie bufala che circolano in rete. Il noto e diffuso social network sta pensando di attivare uno strumento per segnalare le fake news e contenuti spazzatura. A darne notizia è stato il quotidiano americano Washington Post citando fonti interne, e anonime, dell’azienda.

TWITTER E LA NUOVA FUNZIONE PER SCOPRIRE LE FAKE NEWS

Del progetto non si conoscono i dettagli, ma è chiara l’intenzione di Twitter di sviluppare la nuova funzione. Stando a quanto trapelato l’idea è quella di dare la possibilità agli utenti di indicare le fake news attraverso uno dei tasti del menu a scorrimento a lato di ogni tweet, che attualmente utilizziamo per copiare link del messaggio o incorporarlo.

 

LEGGI ANCHE > SI PUÒ LICENZIARE UN DIPENDENTE «VIA WHATSAPP»

 

Alla fine arriverà il nuovo bottone? La fase sperimentale è in corso, secondo il Wp, non c’è certezza che la funzione verrà introdotta. Emily Horne, portavoce di Twitter per la policy, in realtà ha già parlato di un simile servizio, non ha specificato però se questo sia o meno in fase di test.

La necessità di intervenire contro le fake news e ogni tipo di contenuto fuorviante o dannoso nasce dal problema che si trova ad affrontare Twitter del proliferare di account fasulli che diffondono storie false, talvolta attraverso messaggi automatici. Si tratta di una vasta fetta di contenuti, che comprende anche quelli di criminali o haters. Secondo alcune stime, che Twitter evita di commentare, circa il 60% dei follower di Hillary Clinton e Donald Trump sarebbero in realtà profili falsi o bot.

(Foto: Gokhan Balci / Anadolu Agency)