|

Il videogame che ti porta nel Titanic

Una software house indipendente ed amatoriale è vicinissima a completare quello che si annuncia essere un progetto davvero interessante: una ricostruzione virtuale totale degli interni del Titanic, il piroscafo della White Star Line affondato ormai 100 anni fa. Grazie al motore grafico di Crysis, il CryENGINE, il dettaglio grafico che il futuro videogioco potrebbe proporre sarebbe impressionante.

 

LEGGI ANCHE: La mummia del Titanic

 

Gamesblog ci propone delle immagini dagli studi di sviluppo: i giochi di luce risultano davvero realistici: “Dalla sala fumatori alle cabine di prima e seconda classe, dall’accogliente foyer alla sala da pranzo, tutti gli ambienti sono stati modellati in scala 1:1, possono essere completamente esplorati e sono dotati di acqua corrente e luce dinamica (nel senso che le lampade dei singoli locali, tranne quella dei saloni e dei corridoi, può essere spenta o accesa in qualunque momento)”.

Non è ancora chiaro quale tipo di progetto potrebbe derivare da questo lavoro: per il blog di videogiochi si potrebbe trattare di “un’avventura grafica con ambienti di gioco interattivi e tridimensionali”.

LEGGI ANCHE: