|

Il porno-ginecologo che faceva foto sexy alle pazienti

Ha utilizzato la fiducia delle sue pazienti nel modo più spregevole: un ginecologo tedesco ha scattato migliaia di foto sexy delle donne che visitava, per gustarsele sul suo computer. Il medico è accusato di aver ripreso immagini di circa 2 mila pazienti, che l’hanno querelato in massa.

LEGGI ANCHE: Quello che ricatta l’ex fidanzata con le foto sexy

PORNO GINECOLOGO – Il dottor Joachim K. ha cinquantasette anni e in un punto ancora imprecisato della sua lunga carriera di ginecologo ha iniziato a fotografare le sue pazienti. Le donne sono state riprese durante le visite, e il contenuto delle immagini  ha una forte carica sessuale. Il caso è stato scoperto alcuni mesi fa, grazie ai sospetti delle assistenti del dottore, che hanno allertato la polizia. Le forze dell’ordine hanno scoperto sul disco rigido del  ginecologo circa 35 mila fotografie sexy, oltre ad alcuni video che riprendevano le parti intime dei corpi femminili visitati dal porno medico. Molte delle pazienti hanno presentato querela contro il dottor Joachim K., mentre secondo la polizia le donne fotografate sarebbero circa due mila, anche se al momento non è ancora possibile per gli inquirenti fornire una cifra precisa.

BATTAGLIA IN TRIBUNALE – Il ginecologo dovrà rispondere dei suoi atti in tribunale, e visto l’elevato numero di donne che hanno fatto richiesta di risarcimento danni nei suoi confronti il conto per le sue foto sexy rischia di essere salatissimo. Al momento il dottor Joachim K. è ancora sotto indagine, perché non è chiaro quando la fase inquirente potrà finire visto l’enorme mole di materiale da analizzare. Il medico è stato sospeso dalle sue funzioni, ma ha presentato ricorso in tribunale, e il suo avvocato ha detto che si accontenterebbe anche di un’occupazione in laboratorio dove non avrebbe più alcun contatto con il pubblico femminile. Al momento il dottor Joachim K. non ha fatto alcuna dichiarazione in merito alle accuse contro di lui.

LEGGI ANCHE: