Robert Del Naja
|

La gaffe di Goldie che indicherebbe Robert Del Naja dietro Bansky

«Non per mancare di rispetto a Robert, che è un grande artista…». Goldie, icona del electropop inglese era ospite di un programma radiofonico quando, mentre si parlava di Banksy, si è tradito da solo.

LEGGI ANCHE >

Napoli, la pubblicità della pizzeria che appare sulla Madonna di Banksy

Blu cancella le sue opere a Bologna. “No alla street art privatizzata”

Bansky è Robert? Robert chi? Forse Robert Del Naja, frontman dei Massive Attack. Gli elementi per confermare una delle grandi teorie banskiane ci sono tutti. Del Naja è appassionato di street art (come anche Goldie). Gran parte dei dipinti di Bansky compaiono a ridosso di concerti dei Massive Attack.
L’anno scorso il giornalista Craig Williams sul Daily Mail aveva condotto un’indagine in cui confrontava i disegni di Banksy con le date dei Massive Attack o i dj set di Robert Del Naja. Il musicista smentì tutto: «Conosco molto bene Banksy, è stato anche ad alcune nostre esibizioni, ma è solo una questione di coincidenze».

(in copertina foto Ansa/Zumapress. Credit Image: Paola Visone/Pacific Press via ZUMA Wire)