maturità
|

L’esame di maturità è più facile, a Napoli studenti in pullman da tutta Italia

Non è la prima volta che emerge un simile caso. A Napoli in questi giorni sono arrivati studenti in pullman da tutta Italia per sostenere l’esame in una scuola paritaria, molto probabilmente spinti dalle minori difficoltà delle prove sostenute nell’istituto. Ne parla oggi il quotidiano Il Mattino.

ESAME DI MATURITÀ FACILE A NAPOLI, STUDENTI IN PULLMAN DA TUTTA ITALIA

Il giornale partenopeo racconta di autobus bianchi arrivati di buon mattino al corso Secondigliano per accompagnare allievi giovani e adulti, tutti con zaino in spalla all’istituto ‘Voltaire’, uno dei più grandi della Campania. Si tratta di studenti con accenti diversi, romanesco, lombardo, siciliano e sardo:

Sciamano come formiche entrando dal grosso portone in legno del «Voltaire», il più grande (in termini di capienza) degli istituti paritari della Campania. Ma come mai sono accorsi qui da ogni parte d’Italia tanti studenti? E com’è possibile che questo sia avvenuto con tanto di improvvisi trasferimenti di residenza, indispensabili per l’iscrizione richiesta alla platea scolastica?

Domande che meritano una risposta. E sulle quali cercano adesso di far luce polizia e carabinieri, che nelle prossime ore invieranno alla Procura un’informativa dettagliata: perché il sospetto che dietro questa trasmigrazione di circa 200 ragazzi a Secondigliano da diverse città italiane possa nascondersi una vera e propria vendita di diplomi c’è tutta. Naturalmente i sospetti andranno verificati.

Il Mattino spiega anche che già da alcuni giorni si sospettava dell’arrivo di studenti per la maturità facile, ad esempio per la presa d’assalto di alcune strutture alberghiere dell’hinterland partenopeo:

Almeno un centinaio i giovani improvvisamente comparsi in due strutture alberghiere del litorale domizio. Guarda caso, tutti iscritti per sostenere le prove d’esame al «Voltaire».

(Foto da archivio Ansa)