alessandro di battista ius soli
|

Ius Soli: marea di commenti negativi sulla pagina Facebook di Alessandro Di Battista

«Cittadini del mondo… ma anche no». E ancora: «Eri andato a portaje i vaccini?». Sui social la foto Facebook di Alessandro Di Battista, immortalato mentre si rivolge a un bambino per cui ha fatto volontariato, è sommersa di commenti.
Il terzomondista dei 5 stelle viene preso di mira per via del no del Movimento 5 stelle allo Ius Soli.

«Ciao bel pampino, non essere triste, non potrai avere la cittadinanza ma puoi sempre iscriverti al blog di Beppe» Mirko
«”La spremuta di umanità mi ci mette un po’ di latte? please!”» Valerio
«Io ti guardo e mi chiedo se vai nella plastica o nell’umido.» Emiliano

guarda la gallery:

Spesso questa foto è stata usata dal deputato del Movimento 5 stelle come foto profilo Facebook. Ora è sommersa di commenti negativi. Ci fu un tempo in cui il Dibba era a favore del provvedimento. «È più italiano il figlio di immigrati nato e cresciuto in Italia piuttosto che un argentino, nipote di italiani, che l’Italia non l’ha mai vista», dichiarò all’Agi. Poi virò le sue scelte in base al parere del grande zio Beppe:

La grande teoria dello Ius Soli come distrazione di massa. «Sono un cittadino del mondo – dichiarò – e tutti lo sanno ma è la “campagna elettorale permanente” e la distrazione di massa che hanno distrutto questo paese e il tema dello Ius Soli ora è usato in modo strumentale».