animalisti
|

Non solo Forza Italia, Berlusconi studia una lista Dudù per gli animalisti

La tutela degli animali è un tema che sta a cuore a molti italiani. Soprattutto ai proprietari di quei 7 milioni di cani, 7 milioni e mezzo di gatti e 2 milioni di piccoli mammiferi che vivono nelle nostre case. È per questo che Silvio Berlusconi sta pensando in queste settimane di costruire una lista per animalisti da affiancare a Forza Italia in vista delle prossime politiche.

 

LEGGI ANCHE > Roma, animalisti contro le botticelle: «Il prefetto ha scritto al comune. Raggi che fa?»

 

BERLUSCONI E LA LISTA PER GLI ANIMALISTI

L’obiettivo del nuovo simbolo sarebbe dunque quello di conquistare una fetta importante di consenso intercettando la fiducia di chi ama circondarsi di amici a quattro zampe. A raccontarlo è oggi il quotidiano La Stampa in un articolo a firma di Giuseppe Alberto Falci:

Durante una delle tante conversazioni che accompagnano le sue giornate il Cavaliere avrebbe motivato così il progetto: «Dobbiamo sconfiggere Renzi anche su questo terreno, lui è il più antianimalista di sempre». Il dossier è stato affidato a Michela Vittoria Brambilla, parlamentare di Fi, fedelissima dell’ex premier, fondatrice e presidente della Lega italiana per la difesa degli animali e dell’ambiente. Da mesi Brambilla studia l’operazione e avrebbe già in mente una serie di personalità del mondo animalista da schierare in tutto lo stivale. Il nuovo contenitore sarà presentato nei prossimi giorni, forse addirittura nel weekend. Anche perché sarà la punta di diamante di uno schema di gioco che avrebbe come scopo quello di far balzare il centrodestra al 40%.
Da nord a sud alcuni istituti di ricerca attestano una lista a difesa degli animali fra il 5% e il 10%. Un nome per il movimento c’è già, ma è tenuto coperto.

Secondo alcuni rumors, spiega La Stampa, un nome probabile per la lista animalista di Berlusconi è ‘Dalla parte degli animali’, che riecheggia la trasmissione condotta dalla Brambilla su Rete 4.

(Foto di Francesca Pascale e Silvio Berlusconi in aereo con il cane Dudù. Immagine postata su Facebook)